Bandiere Blu: tutte le conferme e le novità in Italia!

Bandiere Blu – Sono 183 i Comuni rivieraschi italiani che nel 2019 hanno ottenuto la Bandiera Blu, 8 in più rispetto ai 175 dello scorso anno: sono 12 i nuovi ingressi, mentre 4 sono usciti. Le bandiere Blu sono andate anche a 72 approdi turistici. Lo ha reso noto stamani a Roma la Foundation for Environmental Education, l’organizzazione internazionale no-profit, con sede in Danimarca, che promuove le buone pratiche per l’educazione ambientale.

La Liguria nel 2019 sale a 30 località, con tre nuovi ingressi, e guida la classifica nazionale. Segue la Toscana con 19 località. La Campania rimane a 18 Bandiere: con 15 località seguono le Marche, che perdono due Bandiere, ma segnano un nuovo ingresso. La Sardegna è presente con 14 località, con un nuovo ingresso. La Puglia conquista una nuova località e raggiunge 13 Bandiere, perdendone due. La Calabria va a quota 11 con due nuovi ingressi, mentre l’Abruzzo sale a 10, con l’ingresso di un lago. Il Lazio arriva a 9, con una nuova entrata, il Veneto conferma le sue 8 Bandiere.

L’Emilia Romagna conferma le sue 7 località, come la Sicilia che ne guadagna una passando a 7 Bandiere. La Basilicata va a 5 con un nuovo ingresso e il Friuli Venezia Giulia conferma le 2 Bandiere dell’anno precedente. Il Molise rimane con 1 Bandiera. Quest’anno vengono incrementate le Bandiere sui laghi con 17 località. Si registra il nuovo ingresso in Abruzzo, mentre si confermano le 3 località del Piemonte, rimangono invariati il Trentino Alto Adige con 10 località e la Lombardia con 1.

La ong ogni anno assegna le Bandiere Blu ai comuni italiani che si affacciano sul mare (ma anche sui laghi) sulla base di 32 criteri: balneabilità delle acque (secondo i dati Arpa), depurazione, raccolta differenziata, aree pedonali, piste ciclabili, servizi in spiaggia, abbattimento delle barriere architettoniche, ricettività alberghiera, educazione ambientale e altro. Le 12 new entry fra i comuni sono Villalago sul lago di Scanno (L’Aquila), Pisticci (Matera), San Nicola Arcella (Cosenza), Villapiana (Cosenza), Anzio (Roma), Imperia, Riva Ligure (Imperia), Sanremo (Imperia), Gabicce (Pesaro-Urbino), Maruggio (Taranto), Sant’Antioco (Carbonia-Iglesias), Pozzallo (Ragusa). I 6 nuovi approdi che hanno ricevuto la Bandiera Blu sono Goimperia (Imperia), Marina di Loano (Savona), Rodi Garganico (Foggia), Santa Margherita di Procida (Napoli), Marina del Nettuno (Messina), Venezia Certosa Marina.

“Annunciamo con soddisfazione, anche per il 2019, un aumento di Comuni Bandiera Blu, ben 183” afferma Claudio Mazza presidente della Fee Italia, sottolineando che “quella di Bandiera Blu è una filosofia dei piccoli passi ma cose molto concrete, che nel tempo determinano il cambiamento. I Comuni in grado di conservare il proprio patrimonio ambientale e di saperlo promuovere mostrano già di essere quelli maggiormente appetibili per il turismo, turismo – sottolinea Mazza – che dovrà inevitabilmente riferirsi a parametri di sostenibilità sempre più stringenti per potersi rinnovare e creare benessere”.

Il riconoscimento della Bandiera Blu, spiega Stefano Laporta, presidente Ispra e Snpa, “non è soltanto un’etichetta, ma un’esortazione a migliorare e a promuovere la cultura ambientale e il segno evidente che turismo e sostenibilità possono e devono andare di pari passo e coniugarsi, affinché tale assegnazione assuma il doppio valore di riconoscimento e di educazione alla tutela dell’ambiente. Il nostro è un Paese dove forte è l’impronta turistica – conclude Laporta – e diventa fondamentale diffondere stili di vita che vadano nella direzione dell’economia circolare e del rispetto dell’ambiente”.

“Il trend dei comuni costieri che vantano la Bandiera Blu è positivo, ogni anno aumentano. E se prima erano soprattutto al Nord, da tre anni stanno crescendo anche al Sud”. Claudio Mazza, presidente per l’Italia della ong internazionale Fee, che assegna le Bandiere Blu, commenta così l’edizione di quest’anno del riconoscimento. “La Campania ad esempio è diventata la terza regione per numero di Bandiere”, spiega ancora Mazza. Secondo il presidente della Fee Italia, nel Mezzogiorno sono due gli ostacoli principali all’assegnazione: “I depuratori che mancano e la raccolta differenziata dei rifiuti che non viene fatta”. Eppure, fa notare, “i comuni che hanno avuto la Bandiera registrano un aumento delle presenza turistiche del 30-35%”. Inoltre, “c’è un effetto positivo di emulazione. Se una località ottiene il riconoscimento, quelle vicine sono spinte ad agire per averlo anche loro”. Per Mazza, rispettare i requisiti ambientali richiesti per le Bandiere Blu “fa vivere meglio in primo luogo i cittadini. E se i cittadini stanno bene, stanno bene anche i turisti”. Il riconoscimento, conclude, “è un percorso di sostenibilità, una politica di piccoli passi, molto concreti. Ma serve il coinvolgimento di tutti nel comune, dalle istituzioni ai cittadini”.

Ecco le spiagge ‘new entry’ del 2019

Villalago (Abruzzo, L’Aquila, lago di Scanno); Pisticci (Basilicata, Matera); San Nicola Arcella (Calabria, Cosenza); Villapiana (Calabria, Cosenza); Anzio (Lazio, Roma); Imperia (Liguria, Imperia); Riva Ligure (Liguria, Imperia); Sanremo (Liguria, Imperia); Gabicce (Marche, Pesaro Urbino); Maruggio (Puglia, Taranto); Sant’Antioco (Sardegna, Carbonia-Iglesias); Pozzallo (Sicilia, Ragusa).

Quelle che invece hanno perso la Bandiera blu 2018 sono: Porto San Giorgio (Marche, Fermo); Porto Sant’Elpidio (Marche, Fermo); Rodi Garganico (Puglia, Foggia) e Melendugno (Puglia, Lecce).

Le novità tra gli approdi riguardano Goimperia (Liguria, Imperia); Marina di Loano (Liguria, Savona); Porto Turistico Rodi Garganico (Puglia, Foggia); Yachting Santa Margherita Procida (Campania, Napoli); Marina del Nettuno (Sicilia, Messina) e Venezia Certosa Marina (Veneto, Venezia).

I quattro approdi 2018 che non hanno riconfermato la Bandiera Blu sono: Porto Turistico Carlo Riva (Liguria, Imperia); Cala Cravieu (Liguria, Savona); Vecchia Darsena Savona (Liguria, Savona) e Cala Gavetta (Sardegna, Sassari).

I laghi

In aumento anche le bandiere che hanno premiato i laghi. Nel 2019 sono state ben 17. Il Trentino Alto Adige è sempre in testa con 10 località, l’Abruzzo registra un nuovo ingresso, seguito da Piemonte (3) e Lombardia (1).

Le novità 2019: la classifica, chi entra e chi esce

Le bandiere blu 2019 hanno premiato in tutto 385 spiagge e 72 approdi turistici (2 in più rispetto al 2018). In tutto sono 12 le ‘new entry’ mentre sono 4 le località che hanno perso il titolo.

In testa alla classifica italiana del 2019 troviamo la Liguria, con ben 30 località e 3 novità. Al secondo posto, si è piazzata la Toscana con 19 località, al terzo rimane stabile la Campania con 18 bandiere blu. Scendono a 15 le Marche, che perdono due bandiere ma ne guadagnano una nuova. A seguire le altre regioni:

  • Sardegna (14)
  • Puglia (13)
  • Calabria (11)
  • Abruzzo (10)
  • Lazio (9)
  • Veneto (8)
  • Emilia-Romagna (7)
  • Sicilia (7)
  • Basilicata (5
  • Friuli Venezia Giulia (2)
  • Molise (1).

Ecco le spiagge ‘new entry’ del 2019

Villalago (Abruzzo, L’Aquila, lago di Scanno); Pisticci (Basilicata, Matera); San Nicola Arcella (Calabria, Cosenza); Villapiana (Calabria, Cosenza); Anzio (Lazio, Roma); Imperia (Liguria, Imperia); Riva Ligure (Liguria, Imperia); Sanremo (Liguria, Imperia); Gabicce (Marche, Pesaro Urbino); Maruggio (Puglia, Taranto); Sant’Antioco (Sardegna, Carbonia-Iglesias); Pozzallo (Sicilia, Ragusa).

Quelle che invece hanno perso la Bandiera blu 2018 sono: Porto San Giorgio (Marche, Fermo); Porto Sant’Elpidio (Marche, Fermo); Rodi Garganico (Puglia, Foggia) e Melendugno (Puglia, Lecce).

Le novità tra gli approdi riguardano Goimperia (Liguria, Imperia); Marina di Loano (Liguria, Savona); Porto Turistico Rodi Garganico (Puglia, Foggia); Yachting Santa Margherita Procida (Campania, Napoli); Marina del Nettuno (Sicilia, Messina) e Venezia Certosa Marina (Veneto, Venezia).

I quattro approdi 2018 che non hanno riconfermato la Bandiera Blu sono: Porto Turistico Carlo Riva (Liguria, Imperia); Cala Cravieu (Liguria, Savona); Vecchia Darsena Savona (Liguria, Savona) e Cala Gavetta (Sardegna, Sassari).

I laghi

In aumento anche le bandiere che hanno premiato i laghi. Nel 2019 sono state ben 17. Il Trentino Alto Adige è sempre in testa con 10 località, l’Abruzzo registra un nuovo ingresso, seguito da Piemonte (3) e Lombardia (1).

Tutte le località premiate con la bandiera blu 2019

LIGURIA – 30 (3 nuovi ingressi)

Imperia

  1. Bordighera – Zona Ovest di Capo Sant’Ampelio, Zona Est di Capo Sant’Ampelio
  2. Taggia – Arma di Taggia
  3. Santo Stefano al Mare – Baia Azzurra, Il Vascello
  4. San Lorenzo al Mare – U Nustromu/Prima Punta, Baia delle Vele
  5. Imperia NEW ENTRY
  6. Riva Ligure NEW ENTRY
  7. Sanremo NEW ENTRY

Savona

  1. Ceriale – Litorale
  2. Borghetto Santo Spirito – Litorale
  3. Loano – Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente
  4. Pietra Ligure – Ponente
  5. Finale Ligure – Spiaggia di Malpasso/Baia dei Saraceni , Finalmarina , Finalpia , Spiaggia del Porto , Varigotti , Castelletto San Donato
  6. Noli – Capo Noli/Zona Vittoria/Zona Anita/Chiariventi
  7. Spotorno – Lido
  8. Bergeggi – Il Faro , Villaggio del Sole
  9. Savona – Fornaci
  10. Albissola Marina – Lido
  11. Albisola Superiore – Lido
  12. Celle Ligure – Levante , Ponente
  13. Varazze – Arrestra, Ponente Teiro , Levante Teiro , Piani D’Invrea

Genova

  1. Camogli- Spiaggia Camogli Centro/ Levante, San Fruttuoso
  2. Santa Margherita Ligure – Scogliera Pagana, Punta Pedale , Paraggi , Zona Milite Ignoto
  3. Chiavari – Zona Gli Scogli
  4. Lavagna – Lungomare
  5. Moneglia – Centrale , La Secca , Levante

La Spezia

  1. Framura – Fornaci (Spiaggia Confine Deiva Marina) , Spiaggia la Vallà Apicchi
  2. Bonassola – Lato Est e Lato Ovest
  3. Levanto – Spiaggia Est”La Pietra” , Ghiararo
  4. Lerici – Venere Azzurra , Lido , San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo
  5. Ameglia – Fiumaretta

TOSCANA – 19

Massa Carrara

  1. Carrara – Marina di Carrara Centro
  2. Massa – Ronchi Levante , Campeggi/Ricortola /Marina Ponente/Dx Brugiano , Sx Brugiano/Marina Centro/Dx Frigido/ Sx Frigido, Ronchi Ponente

Lucca

  1. Forte dei Marmi – Litorale centro/Capannina
  2. Pietrasanta – Tonfano , Focette
  3. Camaiore – Lido Arlecchino
  4. Viareggio – Marina di Torre del Lago Puccini / Marina di Levante/Marina di Ponente

Pisa

  1. Pisa – Calambrone/Tirrenia , Marina di Pisa

Livorno

  1. Livorno – Cala del Miramale , Rogiolo , Del sale/Roma , Tre Ponti , Rex , Cala Quercianella
  2. Rosignano Marittimo – Castiglioncello , Vada
  3. Cecina – Le Gorette , Marina di Cecina
  4. Bibbona – Marina di Bibbona centro/sud
  5. Castagneto Carducci – Marina di Castagneto Carducci
  6. San Vincenzo – Rimigliano , Spiaggia Centro , Principessa , Spiaggia dellaa Conchiglia
  7. Piombino – Parco Naturale della Sterpaia
  8. Marciana Marina – La Fenicia

Grosseto

  1. Follonica – Litorale Nord
  2. Castiglione della Pescaia – Spiaggia Piandalma/ Casetta Civinini/Piastrone/Punta Ala (Nord e Sud), Rocchette/Rocca Mare/Casa Mora/Riva del Sole /Capezzolo/Ponente , Levante/Tombolo
  3. Grosseto – Marina di Grosseto/Le Marze/ Fiumara , Principina a Mare
  4. Monte Argentario – Porto Santo Stefano: Il Pozzarello , La Soda , Calapiccola , la Caletta, il Moletto , Feniglia , Porto Ercole: le Viste.

CAMPANIA – 18 (3 nuovi ingressi)

Napoli

  1. Sorrento
  2. Piano di Sorrento
  3. Massa Lubrense – Baia delle Sirene , Marina del Cantone , Marina di Puolo , Recommone
  4. Anacapri – Faro/Punta Carena , Gradola/ Grotta Azzurra

Salerno

  1. Ispani 
  2. Positano – Spiaggia Arienzo , Spiaggia , Fornillo , Spiaggia Grande
  3. Capaccio – Varolato /La Laura/Casina d’Amato , Licinella, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci
  4. Agropoli – Torre San Marco , Trentova , Spiaggia Libera Porto , Lungomare San Marco
  5. Castellabate – Lago Tresino , Marina Piccola , Pozzillo/San Marco , Punta Inferno , Baia Ogliastro
  6. Montecorice – San Nicola , Baia Arena , Spiaggia Agnone , Spiaggia Capitello
  7. San Mauro Cilento – Mezzatorre
  8. Pollica – Acciaroli , Pioppi
  9. Casal Velino – Lungomare/Isola , Dominella/Torre
  10. Ascea – Piana di Velia , Torre del Telegrafo , Marina di Ascea
  11. Pisciotta – Sud(Ficaiola, Torraca, Gabella) , Nord(Pietracciaio, Fosso della Marina, Marina Acquabianca)
  12. Centola – Marinella , Palinuro (Le Saline, Le Dune, Porto)
  13. Vibonati – Torre Villammare , Santa Maria Le Piane , Oliveto
  14. Sapri- Cammarelle, Lungomare di Sapri , San Giorgio

Piano di Sorrento, Sorrento e Ispani

MARCHE – 15

Pesaro – Urbino

  1. Pesaro – Ponente/Levante/Sottomonte
  2. Fano – Nord , Sassonia Nord , Torrette
  3. Mondolfo – Marotta
  4. Gabicce NEW ENTRY

Ancona

  1. Senigallia – Spiaggia di Levante , Spiaggia di Ponente
  2. Ancona – Portonovo
  3. Sirolo – Sassi Neri/San Michele/ Urbani
  4. Numana – Numana Bassa/Marcelli Nord, Numana Alta

Macerata

  1. Potenza Picena – Porto Potenza Picena
  2. Civitanova Marche – Lungomare Sud , Lungomare Nord

Fermo

  1. Fermo – Lido di Fermo Casabianca , Marina Palmense
  2. Pedaso – Lungomare dei Cantautor

Ascoli Piceno

  1. Cupra Marittima – Lido
  2. Grottammare – Spiaggia Nord , Spiaggia
  3. San Benedetto del Tronto – Riviera delle Palme

PUGLIA – 13 (1 nuovi ingressi)

Barletta – Andria – Trani

  1. Margherita di Savoia – Centro Urbano , Cannafesca

Bari

  1. Polignano a Mare – Cala San Vito , Cala Paura , San Giovanni , Cala Fetente , Ripagnola/ Coco Village

Brindisi

  1. Fasano – Egnazia Case Bianche , Savelletri , Torre Canne
  2. Ostuni – Creta Rossa , Lido Fontanelle , Pilone , Lido Morelli
  3. Carovigno – Punta Penna Grossa/Torre Guaceto

Taranto

  1. Castellaneta – Riva dei Tessali/Pineta Giovinazzi/Castellaneta Marina/Bosco della Marina
  2. Ginosa – Marina di Ginosa
  3. Maruggio NEW ENTRY

Lecce

  1. Otranto – Alimini/Baia dei Turchi/Santo Stefano, Castellana/Porto Craulo , Madonna dell’Altomare/Idro , Porto Badisco
  2. Castro – La Sorgente, Zinzulusa
  3. Salve – Marina di Pescoluse/Posto Vecchio/Torre Pali

Foggia

  1. Peschici
  2. Zapponeta

SARDEGNA – 14 

Olbia – Tempio

  1. Badesi – Li Junchi , Li Mindi /Lu Stangioni , Pirrotto Li Frati/Baia delle Mimose
  2. Santa Teresa Gallura – Rena Ponente(Loc. Capo Testa) , Rena Bianca , Zia Culumba (Loc. CapoTesta, Rena di Levante)
  3. La Maddalena – Bassatrinità , Monti d‘Arena , Teggie , Spalmatore , Portolungo , Caprera Due Mari , Caprera Relitto
  4. Palau – Palau Vecchio , Fronte Stagno Saline , L’Isolotto , L’Isuledda(Porto Pollo) , La Sciumara , Foce Fiume Liscia

Sassari

  1. Castelsardo – Madonnina/Stella Maris , Sacro Cuore/Ampurias
  2. Sorso – Marina di Sorso (IV / V Pettine) , Spiaggia della Marina
  3. Sassari – Porto Ferro , Porto Palmas
  4. Trinità d’Agultu e Vignola

Oristano

  1. Oristano – Torregrande

Ogliastra

  1. Tortolì – Lido di Cea , Lido di Orrì (I e II Spiaggia) , Muxì (Il Golfetto) , Orrì Foxilioni , Ponente (nota “La Capannina”) , Porto Frailis

Cagliari

  1. Quartu Sant’Elena – Mare Pintau , Poetto
  2. Teulada – PortoTramatzu , Sabbie Bianche , Tuerredda

Nuoro

  1. Bari Sardo

Carbonia-Iglesias

  1. Sant’Antioco

ABRUZZO – 10 

Teramo

  1. Tortoreto – Spiaggia del Sole
  2. Giulianova – Lungomare Spalato, Lungomare Zara
  3. Roseto degli Abruzzi – Lungomare Sud / Lungomare Nord / Lungomare Centrale
  4. Pineto – Lungomare dei Pini/ Pineta Catucci, S.Maria a Valle Nord, S.Maria a Valle Sud, Torre Cerrano, Corfù, Villa Fumosa
  5. Silvi – Lungomare Centrale

Chieti

  1. Fossacesia – Fossacesia Marina
  2. Vasto – Punta Penna, Vignola
  3. San Salvo – San Salvo Marina

L’Aquila

  1. Lago di Scanno 
  2. Villalago, lago di Scanno NEW ENTRY

CALABRIA – 11 (2 nuovi ingressi)

Cosenza

  1. Praia a mare – Camping Internazionale/ Punta Fiuzzi
  2. Roseto Capo Spulico – Lungomare
  3. Trebisacce – Lungomare Sud (Riviera dei Saraceni, Viale Magna Grecia , Riviera delle Palme)
  4. Tortora
  5. San Nicola Arcella NEW ENTRY
  6. Villapiana NEW ENTRY

Crotone

  1. Cirò Marina – Cervana/Madonna di mare, Punta Alice
  2. Melissa – Litorale Torre Melissa

Catanzaro

  1. Soverato – Lido
  2. Sellia Marina

Reggio Calabria

  1. Roccella Jonica – Lido

VENETO – 8

Venezia

  1. San Michele Al Tagliamento – Bibione
  2. Caorle – Brussa , Duna Verde , Levante , Ponente , Porto Santa Margherita
  3. Eraclea – Eraclea Mare
  4. Jesolo – Lido
  5. Cavallino Treporti – Lido
  6. Venezia – Lido di Venezia
  7. Chioggia – Sottomarina

Rovigo

  1. Rosolina – Rosolina Mare , Albarella Centro Sportivo, Albarella Capo Nor

LAZIO – 9  (un nuovo ingresso)

Il Lazio riconquista Anzio.

Roma

  1. Lago di Trevignano romano
  2. Anzio NEW ENTRY

Latina

  1. Latina – Latina Mare
  2. Sabaudia – Lungomare
  3. San Felice Circeo – Litorale
  4. Terracina – Levante , Ponente
  5. Sperlonga – Ponente , Lagolungo , Bazzano , Levante
  6. Gaeta – Arenauta – Ariana – Sant‘ Agostino , Serapo
  7. Ventotene – Cala Nave

EMILIA ROMAGNA – 7 (un nuovo ingresso)

Ferrara

  1. Comacchio – Lido di Volano/Nazioni/Lido degli Scacchi /Pomposa/Garibaldi , Lido Spina , Lido degli Estensi

Ravenna

  1. Ravenna – Casal Borsetti , Lido di Dante/Lido di Classe , Lido di Savio , Marina di Ravenna/ Punta Marina Terme/Lido Adriano , Marina Romea/Porto Corsini
  2. Cervia – Milano Marittima/Pinarella

Forlì Cesena

  1. Cesenatico – Zadina , Levante (Valverde, Villamarina) , Ponente

Rimini

  1. Bellaria Igea Marina – Igea Marina
  2. Misano Adriatico – Punto Dieci/Porto Verde , Rio Alberello
  3. Cattolica

SICILIA – 7 (1 nuovo ingresso)

Messina

  1. Santa Teresa di Riva – Lungomare
  2. Tusa – Spiaggia Lampare , Spiaggia Marina
  3. Lipari – Stromboli: Ficogrande , Lipari: Acquacalda , Lipari: Canneto , Vulcano: Acque Termali , Vulcano: Gelso

Ragusa

  1. Ispica – Santa Maria del Focallo , Ciriga I° tratto , Ciriga II° tratto , Ciriga III° tratto
  2. Ragusa – Marina di Ragusa
  3. Pozzallo NEW ENTRY

Agrigento

  1. Menfi – Porto Palo Cipollazzo , Lido Fiori Bertolino

BASILICATA –  5 (1 nuovo ingresso)

Potenza

  1. Maratea – Acquafredda, Castrocucco, Macarro

Matera

  1. Policoro – (Nord e Sud)
  2. Bernalda
  3. Nova Siri
  4. Pisticci

FRIULI VENEZIA GIULIA 2

Gorizia

  1. Grado – Spiaggia Principale , Costa Azzurra, Pineta

Udine

  1. Lignano Sabbiadoro – Lido

MOLISE – 1 

Torna in lista anche se con una sola bandiera il Molise che lo scorso anno aveva perso il riconoscimento solitamente assegnati a Termoli Petacciato e Montenero. Resta solo Campomarino.

Campobasso

  1. Campomarino – Lido

I LAGHI

TRENTINO ALTO ADIGE -10

Trento

  1. Bedollo – Località Piazze
  2. Baselga di Pinè -Spiaggia Lido , Alberon, Bar Spiaggia
  3. Pergine Valsugana – San Cristoforo
  4. Levico Terme – Spiagge di Levico
  5. Caldonazzo – Lido/Spiaggetta
  6. Calceranica al Lago – Alle Barche/ Al Pescatore/Riviera
  7. Tenna – Spiaggia di Tenna
  8. Lavarone- Lido Bertoldi/ Lido Marzari
  9. Sella Giudicarie – Spiaggia Roncone
  10. Bondone – Porto Camarelle

LOMBARDIA – 1

Brescia

  1. Gardone Riviera – Spiaggia Lido , Spiaggia Casinò

PIEMONTE – 6 (3 ENTRY) 

ABRUZZO – 1

L’Aquila

  1. Villalago, lago di Scanno)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *