IL CAI e le sue attività tutte da seguire

141

montagne
Il Club Alpino Italiano propone interessanti corsi ed incontri anche per il mese di marzo.

Corso base di arrampicata libera della Scuola “Franco Alletto”

Il Corso, che si svolgerà la prossima primavera, si prefigge lo scopo di trasmettere agli allievi i principi fondamentali del movimento nell’arrampicata e tutte le manovre di sicurezza necessarie ad arrampicare in ambiente di falesia. E’ rivolto ai soci del CAI maggiori di anni quattordici.
Iscrizioni in sede mercoledì 16 marzo, ore 19.00.
Bando disponibile su: http://www.scuolafrancoalletto.it/scuola/corso-base-di-arrampicata.html. Preiscrizioni per e-mail.

IX Corso di Cicloescursionismo in MTB

Il corso, che prevede lezioni teoriche ed escursioni, si svolgerà dal 31 marzo al 5 maggio 2016.
Iscrizioni in sede lunedì 21 marzo dalle 18.00 alle 20.00.
Dato il numero massimo di iscrizioni (15 partecipanti) si consiglia di effettuare la preiscrizione on line dal sito http://www.ciclocairoma.net.
Il corso è riservato ai soci maggiorenni. Sarà necessario presentare un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica.
Le finalità del corso sono quelle di educare alla conoscenza, al rispetto, alla tutela e alla frequentazione consapevole e in sicurezza della montagna in MTB; trasmettere le nozioni culturali, tecniche e pratiche per saper organizzare in autonomia e con competenza ciclo escursioni in ambiente su percorsi con difficoltà (TC) e (MC). Destinatari del corso sono i soci con sufficiente autonomia ciclistica che si avvicinano per la prima volta al cicloescursionismo.

Ulteriori informazioni e contatti:
Direttore del Corso: AE-C Sandro Nardini – e-mail: sandronardini@ciclocairoma.net
Vicedirettore: AE-C Roberto Bernardi – email: roberto.bernardi@escursyonismo.it
http://www.ciclocairoma.net

XVII Corso Base di Escursionismo

L’obiettivo del Corso è fornire le nozioni di base per una frequentazione consapevole della montagna. Tale consapevolezza richiede innanzitutto la corretta percezione di sé stessi nell’ambiente circostante, affiancata da conoscenze tecniche, naturalistiche, storiche, etnografiche.
Una volta acquisite le competenze di base, esperienza e capacità di analisi del terreno di gioco consentiranno di trarre la massima soddisfazione dalla frequentazione della montagna, in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente.
Sono previste 14 ore di lezione teoriche distribuite in 8 serate (+ 1 per la consegna degli attestati e la festa di fine corso) e 6 giornate in montagna dove verranno approfonditi gli argomenti trattati nelle lezioni.
Per iscriversi occorre effettuare la pre-iscrizione on line dal 1 aprile 2016.

Per ulteriori informazioni:
Direttore del corso: AE Roberto Bernardi – roberto.bernardi@escursyonismo.it
Vicedirettore: AE Fiorangela Bellotti – fiorangelabellotti@gmail.com




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.