CALCIO – TERNANA-FERALPISALÒ, NUMERI E STATISTICHE

146

CALCIO – La sedicesima giornata di Serie BKT, in programma sabato allo stadio Libero Liberati di Terni, alle ore 14, mette di fronte Ternana e Feralpisalò:

• Ternana e Feralpisalò si scontreranno per la prima volta nella storia della Serie B. Gli ultimi due incontri tra queste squadre risalgono alla stagione 2018/2019 della Serie C: un pareggio 1-1 in casa dei rossoverdi all’andata e una vittoria 3-2 per i lombardi al ritorno.

• La Ternana ha conquistato una sola vittoria nelle ultime 20 sfide disputate contro squadre lombarde in Serie B (con un bilancio di sei pareggi e 13 sconfitte, tra cui le sei sfide più recenti). L’ultima vittoria contro una squadra di questa regione risale al 3 marzo 2018, quando sconfisse la Cremonese per 2-1 con le reti di Montalto e Defendi.

• Dopo una serie di tre pareggi e tre sconfitte, la Ternana è riuscita a tornare alla vittoria nell’ultima partita di Serie B. Tuttavia, la squadra non ottiene due successi consecutivi nella competizione dalla serie di cinque successi tra settembre e ottobre 2022.

• La Feralpisalò ha ottenuto sette punti in questo campionato (1V, 4N, 10P), nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) nessuna squadra si è salvata dopo aver ottenuto massimo sette punti nelle prime 15 giornate del torneo.

• La Ternana e la Feralpisalò, insieme al Catanzaro, sono due delle tre delle squadre che hanno subito più gol su rigore in questa stagione di Serie B. In particolare, la Ternana ne ha subiti cinque, la Feralpisalò quattro al pari del Catanzaro.

• Antonio Raimondo, nato il 18 marzo 2004, è il giocatore più giovane capace di segnare almeno quattro gol tra le squadre di Serie A e Serie B. La doppietta arrivata nell’ultimo turno è stata realizzata all’età di 19 anni e 259 giorni, l’ultimo calciatore di Serie B con una marcatura multipla a un’età inferiore era stato Marco Nasti (19 anni e 164 giorni il 28 febbraio 2023).

• Semuel Pizzignacco ha subito 29 gol in questa stagione di campionato, mentre il valore di Expected Goals on Target (xGoT) contro la sua porta è di 26. La differenza di tre, rappresentata dalla discrepanza tra i gol effettivamente subiti e quelli previsti dalla metrica xG, è la più ampia tra i portieri di questa Serie B.