FUTSAL SERIE B – CONIT CISTERNA IN SARDEGNA CON IL DOMUS CHIA

186

CONIT CISTERNA – Oggi sabato 9 dicembre il Conit Cisterna sarà impegnato in trasferta, nella tana del Domus Chia, nel match valido per la nona giornata del campionato nazionale di futsal di serie B. Alle 16:30 la formazione pontina dei presidenti Luigi Iazzetta e Tomas Martino sarà nella provincia del Sud Sardegna presso la struttura Geodetica della cittadina di Domusdemaria. Sarà una partita da prendere con le molle per la formazione allenata da mister Serpietri perché dopo il successo casalingo con i reatini del Cures la squadra di Cisterna s’è rilanciata nella classifica del raggruppamento E ma la squadra sarda, attardata in classifica in undicesima posizione, è alla ricerca di punti e sicuramente sarà un problema da gestire per Pacchiarotti e soci.

Intanto nei giorni scorsi è arrivato a Cisterna Enrico Rosati, ultimo/laterale, classe 1991, con esperienze anche in serie A con il Latina, che ha debuttato nella vittoria con il Cures.

«Mi hanno accolto molto bene, è un bel gruppo e conoscevo già più di qualche compagno di squadra, ma poi conosco molti ragazzi perché sono del territorio ed è stato semplice inserirmi – ha spiegato Rosati – Lavoriamo insieme per centrare gli obiettivi della società e noi dobbiamo sempre alzare l’asticella e andare forte ma posso dire che qui le sensazioni sono state subito positive. Arriviamo da una vittoria importante perché battendo il Cures abbiamo sconfitto una squadra che ci precedeva in classifica e penso che abbiamo dimostrato di poter fare buone cose in campo». Oltre a Rosati mister Serpietri avrà a disposizione anche Mattia pastorello, giocatore classe 2004, laterale destro, che ha giocato nel settore giovanile del Pro Latina, poi Latina, Lazio, CMB Matera, Olimpus Roma, Sampdoria e ha partecipato agli stage con la Nazionale Under 19 sperimentale. Intanto la società comunica di aver ceduto i seguenti calciatori: Acchioni, Grazioli, Lauretti, Demurtas e De Santis. Il Club di Cisterna, nel ringraziare gli atleti per il lavoro svolto in questi mesi, augura le migliori fortune per un proseguo sportivo sempre ad alti livelli.

 
(Nella foto Enrico Rosati con la maglia del Conit Cisterna)