VOLLEY – ALLA CDA TALMASSONS ARRIVA ANASTASIIA KRAIDUBA

175

VOLLEY – La Cda Volley Talmassons FVG è entusiasta di annunciare l’acquisto di Anastasiia Kraiduba, opposto ucraino classe 1995. La squadra si rafforza ulteriormente con un’atleta di grande esperienza internazionale, pronta a portare la sua grinta e le sue abilità nella Serie A1 italiana.
Alta 194 cm e proveniente Il Bisonte Firenze. Nell’ultima stagione ha collezionato 24 presenze, realizzando 172 punti e 19 muri vincenti.
Nata a Yevpatoriya, in Ucraina, il 15 aprile 1995, Anastasiia inizia la sua carriera pallavolistica nella squadra della sua città, il Kerkinitida, per poi trasferirsi nel 2013 al Khimik Yuzhny. Con questa squadra, rimane per cinque stagioni vincendo cinque scudetti, cinque coppe d’Ucraina, due supercoppe d’Ucraina e il titolo di miglior giocatrice del
campionato nel 2017. Durante questo periodo debutta anche in nazionale, vincendo nel 2017 la European Golden League.
Nel 2018, Anastasiia si trasferisce allo Yenisey Krasnoyarsk, in Russia, e l’anno seguente sbarca in Polonia al Grot Budowlani Łódź. Nel 2020 torna in patria, al Prometey, dove conquista ancora una volta campionato, coppa d’Ucraina, Supercoppa d’Ucraina e il titolo di miglior giocatrice della stagione. Dopo una pausa per maternità, nel 2022 ritorna in campo e viene ingaggiata dalla squadra polacca dell’Opole.
A presentarla è stato coach Leonardo Barbieri: “È un opposto di grande esperienza. L’abbiamo seguita con particolare attenzione nel suo primo anno in Italia a Firenze. Ha fatto un’ottima stagione. L’attacco è il suo fondamentale migliore, nei momenti decisivi sa come mettere la palla per terra. Anche nelle difficoltà riesce ad emergere con il suo talento e il suo carattere. Siamo convinti che ci possa dare una mano sia dal punto di vista tecnico che fisico. È un opposto adatto al nostro tipo di gioco”.
“Con Kraiduba aggiungiamo sicuramente esperienza e fisicità alla CDA Talmassons” – commenta il Direttore Sportivo delle Pink Panthers Gianni De Paoli – “Qualità confermate nella scorsa stagione a Firenze al suo primo anno in Italia e ora anche con la sua Nazionale Un altro tassello che va ad aggiungersi a un roster che ora ha tutte le carte in regola per giocarsela anche in A1”.
Ora, Anastasiia è pronta a portare la sua esperienza e il suo talento al Cda Volley Talmassons FVG. Siamo entusiasti di accoglierla nella nostra famiglia e siamo certi che il suo contributo sarà fondamentale per affrontare la prossima stagione in Serie A1.

Le prime parole da nuovo opposto della Cda Volley Talmassons Fvg di Anastasiia Kraiduba

Anastasiia Kraiduba, nuovo opposto della Cda Volley Talmassons Fvg, racconta cosa l’ha spinta ad unirsi alle Pink Panthers, quali sono i suoi obiettivi per il futuro e le sue emozioni nel prendere parte a questa nuova avventura: “Ho seguito con particolare interesse il campionato di A2, ero curiosa di vedere quale squadra sarebbe riuscita a centrare la promozione. Sono felice che la Cda, grazie ad un playoff eccezionale, abbia compiuto l’impresa. Salire in Serie A1 non era facile, vista anche la concorrenza agguerrita. La prossima stagione sarà storica per la società, è un orgoglio poterne fare parte”.

Qual è stato il tuo primo pensiero quando hai ricevuto la chiamata della Cda Volley Talmassons FVG?

“Ero molto felice. Devo ringraziare la società per questa opportunità. Continuare a giocare in Italia, nel campionato più bello e competitivo del mondo, era il mio obiettivo. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e di conoscere lo staff e le mie compagne. Sono certa che riusciremo a dire la nostra”.

Che obiettivo ti sei posta per la prossima stagione?
“Voglio crescere come giocatrice e dare il massimo per la squadra. Alla Cda Volley potrò contare su uno staff di alto livello. Sicuramente coach Barbieri saprà darmi i consigli giusti affinché possa ancora migliorare il mio rendimento”.

Dall’Ucraina al Friuli, passando per la Toscana. Cosa ti aspetti da questo tuo trasferimento?
“È bello vivere in Italia. Ho avuto la fortuna che la mia prima esperienza è stata in una grande città come Firenze, ricca di arte e cultura. Ora arrivo in un nuovo territorio, che mi hanno descritto come accogliente. Voglio scoprirlo al più presto, conoscere posti nuovi e arricchire il mio bagaglio d’esperienze”.

Quali sono le tue caratteristiche principali?
“Sono una giocatrice che dà il meglio di sé in attacco. Abbino potenza a tecnica. Fisicamente sono strutturata e in Serie A1 i centimetri e i chili fanno la differenza. Caratterialmente sono una ragazza determinata e competitiva. Non mi arrendo, anche se le cose si mettono male io combatto fino alla fine”.

Un saluto ai tuoi nuovi tifosi?
“Non vedo l’ora di vedervi sugli spalti e di lottare insieme”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *