CEV DenizBank Volleyball Champions League: oggi in campo Casalmaggiore e Piacenza

108

volley casalmaggiore poster

La CEV DenizBank Volleyball Champions League 2015-16 sarà trasmessa d’ora in poi in alta definizione e in esclusiva su Premium: tutti gli incontri che coinvolgono le squadre italiane, più la copertura integrale della Final Four. Dopo l’esordio con l’Igor Gorgonzola Novara, si prosegue con un doppio odierno: alle ore 18.00 la sfida tra Chemik Police e Pomì Casalmaggiore, in diretta su Premium Calcio HD (canale 381 del digitale terrestre). Mentre alle 20.30 Premium Sport HD trasmetterà live il match tra Nordmeccanica Piacenza e CS Voley Alba Blaj. Telecronache affidate a Marcello Piazzano con il commento tecnico di Rachele Sangiuliano. Le due partite saranno trasmesse anche in chiaro su Italia 2, canale 35 del digitale terrestre.

IL PROGRAMMA DELLA 5^ GIORNATA
Pool A
Dinamo Kazan – Allianz MVT Stuttgart 20/01
Azerrail Baku – Lokomotiv Baku 1-3 (25-21, 22-25, 15-25, 14-25)
Pool B
VakifBank Istanbul – PGE Atom Trefl Sopot 20/01
Calcit Ljubljana – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (22-25, 14-25, 17-25)
Pool C
Chemik Police – Pomì Casalmaggiore mercoledì 20 gennaio, ore 18.00
Eczacibasi VitrA Istanbul – Agel Prostejov 3-2 (25-21, 18-25, 22-25, 28-26, 15-12)
Pool D
Volero Zurich – RC Cannes 21/01
Vizura Beograd – Uralochka NTMK Ekaterinburg 21/01
Pool E
Telekom Baku – Fenerbahce Grundig Istanbul 21/01
Dresdner SC – Impel Wroclaw 20/01
Pool F
Rocheville Le Cannet – Dinamo Moscow 0-3 (16-25, 20-25, 14-25)
Nordmeccanica Piacenza – CS Voley Alba Blaj mercoledì 20 gennaio, ore 20.30

LE CLASSIFICHE
Pool A: Dinamo KAZAN 12 (4-0), Lokomotiv BAKU 9 (3-2), Azerrail BAKU 3 (1-4), Allianz MTV STUTTGART 3 (1-3).
Pool B: VakifBank ISTANBUL 12 (4-0), PGE Atom Trefl SOPOT 9 (3-1), Igor Gorgonzola NOVARA 6 (2-3), Calcit LJUBLJANA 0 (0-5).
Pool C: Pomì CASALMAGGIORE 9 (3-1), Eczacibasi VitrA ISTANBUL 9 (3-2), Chemik POLICE 8 (3-1), Agel PROSTEJOV 1 (1-4).
Pool D: Volero ZURICH 12 (4-0), Uralochka-NTMK EKATERINBURG 8 (3-1), Vizura BEOGRAD 3 (1-3), RC CANNES 1 (0-4).
Pool E: Fenerbahce SK ISTANBUL 11 (4-0), DRESDNER SC 7 (3-1), Impel WROCLAW 4 (1-3), Telekom BAKU 2 (0-4).
Pool F: Nordmeccanica PIACENZA 12 (4-0), Dinamo MOSCOW 12 (4-1), CS Voley Alba BLAJ 3 (1-3), Rocheville LE CANNET 0 (0-5).

LE DATE
Fase a gironi
5^ giornata: 19-21 gennaio
6^ giornata: 27 gennaio

Play Off 12
Andata: 9-11 febbraio
Ritorno: 23-25 febbraio

Play Off 6
Andata: 8-10 marzo
Ritorno: 22-24 marzo

Final Four
9-10 aprile

LA FORMULA
La competizione torna alle 24 squadre dopo la scorsa edizione a 20. Mutano dunque i criteri di qualificazione alla fase a eliminazione diretta: al termine delle 6 giornate, accederanno ai Play Off 12 le prime due classificate di ogni Pool e la migliore terza, che prenderà il posto della società organizzatrice della Final Four, qualificata di diritto all’ultimo atto. Le ulteriori quattro migliori terze ‘scenderanno’ in CEV Cup. La classifica delle Pool sarà determinata, come da novità dell’anno scorso, dal numero di partite vinte e solo successivamente dai punti conquistati. Ogni partita vinta per 3-0 e 3-1 assegna tre punti alla squadra vincente e nessuno alla perdente, mentre il 3-2 assegna due punti a chi vince e uno a chi perde. I Play Off 12 e i Play Off 6 si svolgeranno su partite di andata e ritorno e Golden Set in caso di parità di punti ottenuti nel doppio confronto (considerando il sistema di punteggio appena citato). Le tre vincenti i Play Off 6 accederanno alla Final Four, unendosi alla società organizzatrice.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.