PALLANUOTO FEMMINILE – CHAMPIONS LEAGUE: EKIPE ORIZZONTE -TERRASSA 15-9

131

PALLANUOTO – L’Ekipe Orizzonte saluta la Champions League con una vittoria convincente, battendo 15-9 le spagnole del Terrassa alla piscina di Nesima (CT).

Prestazione positiva per le catanesi davanti al proprio pubblico nella terza e ultima giornata di ritorno del girone A, chiuso al terzo posto grazie al sorpasso odierno sulla Sis Roma.

Le rossazzurre hanno iniziato la partita con il piglio giusto, vincendo il primo tempo per 5-3 e il secondo per 4-2. Ancora 5-3 a favore della squadra allenata da Martina Miceli nel terzo parziale e ultima frazione chiusa sull’1-1.

Claudia Marletta è stata la miglior marcatrice del match con 4 gol, mentre Morena Leone ha segnato 3 volte. Due reti per Valeria Palmieri, una ciascuno per Chiara Tabani, Giulia Viacava, Dafne Bettini, Gaia Gagliardi, Masha Borisova e Aurora Longo.

Commento post-partita affidato alla numero 13 dell’Ekipe Orizzonte, autrice di una prova sicura tra i pali e brava a neutralizzare ben due tiri di rigore: “Sapevamo bene – ha detto Aurora Condorelli – che con questa partita non sarebbe cambiato nulla in positivo per il nostro cammino internazionale, però prendiamo questa vittoria come un piccolo riscatto per le sconfitte che abbiamo subìto in questa stagione in Europa. È stato anche un modo per dimostrare a noi stesse che siamo all’altezza di questa competizione. Adesso puntiamo a far bene in Coppa Italia e in campionato, cercando di concludere nel migliore dei modi la regular season e preparandoci a dare tutto anche ai playoff per lo Scudetto”.

IL TABELLINO DEL MATCH:

Ekipe Orizzonte-Terrassa 15-9

Parziali: 5-3; 4-2; 5-3; 1-1

Ekipe Orizzonte: Celona, Lombardo, Tabani 1 gol, Viacava 1 gol, Gant, Bettini 1 gol, Palmieri 2 gol, Marletta 4 gol, Gagliardi 1 gol, Borisova 1 gol, Longo 1 gol, Leone 3 gol, Condorelli. All. Miceli

Terrassa: Domene Perez, Manso Martinez, Sanchez Arechavaleta, Cuenda Morillo, Cantera Padilla, Quinzada Gonzalez, Ten Broek 1 gol, Pena Carrasco 2 gol, Piralkova Coello 4 gol, Camus Amoros, Forgacs, Bosveld 2 gol, Fernandez Martinez. All. Perez Polonio

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *