PALLANUOTO FEMMINILE – SERIE A1 – EKIPE ORIZZONTE – COMO NUOTO 28-5

48

PALLANUOTO – L’anticipo della quindicesima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile tra Ekipe Orizzonte e Como Nuoto va alle padrone di casa.

Oggi pomeriggio le catanesi hanno infatti superato le lombarde con un netto 28-5 davanti ai propri tifosi, alla piscina di Nesima (CT).

Esito dell’incontro indirizzato già dalle prime battute, con le rossazzurre avanti 9-0 a fine primo tempo. Tutte a favore della squadra allenata da Martina Miceli anche le altre frazioni, vinte rispettivamente 6-4, 6-1 e 7-0.

Claudia Marletta è stata la top scorer del match con sei reti, seguita a ruota da Masha Borisova con cinque. Tre gol per Chiara Tabani, Dafne Bettini e Aurora Longo, due per Teresa Lombardo ed Erica Greco, quest’ultima autrice delle sue prime reti con la prima squadra. A segno una volta anche Valeria Palmieri e Morena Leone.

Al fischio finale sono state le più giovani della squadra rossazzurra a parlare della propria prestazione, a partire dalla numero 14 dell’Ekipe Orizzonte: «Sono contenta – ha detto Erica Greco – , per me è sempre un onore giocare per questa società. Segnare per la prima volta con la prima squadra è stata un’emozione indescrivibile. È stato anche bellissimo vedere come le mie compagne di squadra più esperte abbiano fatto di tutto per aiutarmi a raggiungere quest’obiettivo».

A farle eco, con grande soddisfazione per la prestazione personale offerta, la numero 2 rossazzurra: «È sempre motivo di orgoglio – ha sottolineato Teresa Lombardo – avere la consapevolezza che la nostra allenatrice tenga in considerazione anche noi atlete più giovani per la formazione da schierare in prima squadra. Personalmente, già nella scorsa stagione avevo provato questa emozione e anche in questa sono stata convocata in più occasioni. Questa squadra ha una grande forza e anche nell’ultimo periodo le mie compagne hanno dimostrato di essere state brave a superare i momenti meno semplici».

Sabato 23 marzo alle ore 17:00, sempre alla piscina di Nesima, l’Ekipe Orizzonte affronterà le spagnole del Terrassa nell’ultima giornata del girone A di Champions League.

IL TABELLINO DEL MATCH:

EKIPE ORIZZONTE-COMO NUOTO RECOARO 28-5

Parziali: 9-0, 6-4, 6-1, 7-0

EKIPE ORIZZONTE: L. Celona, T. Lombardo 2, C. Tabani 3, G. Viacava, V. Gant, D. Bettini 3, V. Palmieri 1, C. Marletta 6, G. Gagliardi 2, M. Borisova 5, A. Longo 3, M. Leone 1, A. Condorelli, Greco 2. All. Miceli

COMO NUOTO RECOARO: C. Giacon, M. Romano’, M. Fisco, J. Tedesco 1, E. Borg, A. Giraldo 2, F. Cattaneo, B. Romano’ 1, A. Cassano, E. Mercatali, V. Martella 1, A. Volpato. All. Pisano

Arbitri: Carmignani e Paduano

Note: Como Nuoto con 12 a referto. Leone (C) ha fallito un rigore parato a 4.41 del secondo tempo. Marletta (C) ha fallito un rigore a 4.52 nel terzo tempo (parato). Celona (C) in porta nel secondo tempo. Condorelli in porta nel terzo tempo. Cassano (Co) fuori per tre falli nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 6/10 + 5 rigori, Como 1/5.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *