PALLANUOTO – LAZIO, SENZA PAURA: SFIDA ALLA CAPOLISTA CANOTTIERI NAPOLI

73

LAZIO – Sabato 23 marzo, ore 16:30, nella 17ª giornata di serie A2 la Lazio Nuoto gioca alla Felice Scandone, ospite della Canottieri Napoli. I biancocelesti, reduci da tre vittorie consecutive, incontrano la prima della classe, in un match importante ma da affrontare senza alcuna pressione. Le giovani aquile di Daniele Ruffelli devono scendere in vasca senza paura, con la leggerezza di chi – in casa della capolista – non ha davvero nulla da perdere.

Con la vittoria sull’Acquachiara, la Lazio Nuoto ha conquistato il terzo posto in classifica, scavalcando l’Ancona in zona play off. I biancocelesti vivono un momento positivo, di grande entusiasmo, e la partita di Napoli è un banco di prova per valutare al meglio la crescita del gruppo. Capitan Leporale e compagni sognano il colpaccio. Già all’andata, i partenopei sono andati vicinissimi alla sconfitta, salvati solo in extremis dal gol del portiere Cappuccio, che è valso il pareggio. Le nostre aquile sono pronte a provarci ancora.

Queste le parole di Angelo Nenni: «Sappiamo che andiamo incontro a una partita complicata, ma siamo molto carichi nell’affrontarla. Vogliamo dimostrare che siamo terzi per un motivo ben preciso e dare filo da torcere alla prima della classe. Mi aspetto una gara fisica, l’abbiamo preparata bene con Daniele e Andrea (Ruffelli e Perazzetti, ndr), che ogni giorno svolgono con noi un lavoro fondamentale. Sono convinto che faremo bene».

A disposizione del tecnico Daniele Ruffelli: Piccionetti F., Barigelli Calcari A., Dominici F., Giacomone G., Troiani N., Marini L., Tresa D., Bucan N., Leporale M., Vittorioso A., Costanzo A., Nenni A., Pannaccio Y., Olivi A., Marchetti M., Gatto N.

 

Foto di Marika Torcivia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *