PALLANUOTO – LA LAZIO NE FA DIECI: KO IL DELTA

102

LAZIO – La Lazio Nuoto vince 10-7 contro il Delta e difende il quarto posto. I biancocelesti dominano i primi due tempi, poi calano il ritmo ma portano i tre punti a casa. In gol il 15enne Corelli: “Emozione enorme”. Ruffelli: “La crescita della prima squadra passa anche attraverso il vivaio”

La Lazio Nuoto batte 10-7 il Delta nella 15^ giornata di serie A2 gir. Sud e mantiene il quarto posto in classifica. Nella piscina del centro sportivo “Le Cupole” ad Acilia, partenza super dei biancocelesti che impongono un ritmo alto alla gara e vanno in vantaggio 7-0 al cambio campo. Dopo l’intervallo lungo le aquile di Daniele Ruffelli rallentano: allora il Delta risale la corrente fino al 9-7, ma a quel punto la Lazio chiude il match grazie alla prima rete tra i grandi del classe 2009 Francesco Corelli. Protagonista assoluto Nikola Bucan con 5 gol.

L’allenatore della Lazio Nuoto, Daniele Ruffelli: “Nella prima metà della partita abbiamo dimostrato il nostro potenziale, nella seconda fase le nostre debolezze. Bucan? E’ un leader, è bello vederlo sia in partita sia in settimana negli allenamenti: ci aiuta tanto a crescere ed è un elemento importantissimo. Sono contento che i tifosi vengano a seguirci in massa e felice che Francesco Corelli, classe 2009, abbia realizzato un gol in serie A2. Abbiamo un settore giovanile e un vivaio florido. La crescita della prima squadra passa anche attraverso di loro”.

Il giocatore della Lazio Nuoto, Francesco Corelli: “Il gol realizzato è stato molto emozionante. Posso dire di essermi riscattato dopo il rigore sbagliato in partita. In settimana per festeggiare offrirò le pizzette a tutta la squadra. Lavoriamo fino alle undici di sera per raggiungere i nostri obiettivi. I miei compagni sono come fratelli”.

S.S. LAZIO NUOTO-POL. DELTA 10-7

S.S. LAZIO NUOTO: y. Pannaccio, a. Barigelli 2, f. Dominici, g. Giacomone, n. Troiani 1, l. Marini, n. Bucan 5, a. Costanzo, f. Corelli 1, a. Vittorioso, n. Gatto, a. Nenni, m. Marchetti, d. Tresa 1. All. D. ruffelli

POL. DELTA: r. Cocco, s. Viglialoro 2, s. Sotgiu, g. Silvestri 1, f. Tummolo 1, c. Sordini, e. Verde, m. Tempesta, e. Eleuteri, l. Baldi 2, m. Valenti, r. Ferri ferretti 1, m. Maizzani, m. Serta. All. F. zangari

Arbitri: Carmignani e Torneo

Note

Parziali: 3-0 4-0 2-4 1-3 superiorità numeriche: ss lazio 3/3 + tre rigori , pol. Delta 2/7. Cocco (d) para un rigore a Corelli (l) nel secondo tempo. Espulso Marini (l) per comportamento scorretto nel secondo tempo.

Foto di Marika Torcivia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *