PALLANUOTO – PRE PARTITA C.C. NAPOLI – OLYMPIC ROMA, 5 GIORNATA GIRONE SUD

96

PALLANUOTO – Nella tana dei lupi. Sabato 2 dicembre, ore 18:00, l’Olympic Roma gioca alla Felice Scandone,
tempio della pallanuoto partenopea, contro il Circolo Canottieri Napoli. Profumo di derby per coach Mario Fiorillo, praticamente per una vita giocatore con i colori rossoverdi del C.N. Posillipo. Ma torniamo all’attualità: dopo il pareggio al Foro Italico con l’Acquachiara, l’Olympic è attesa da una partita difficilissima, contro quella che è probabilmente la squadra più forte del girone Sud.
Servirà, quindi, molto più di una prestazione normale per avere la speranza di tornare da Napoli con dei punti in tasca. Anche la squadra di Enzo Massa è reduce da un pareggio, 7-7 sull’ostico campo della R.N. Crotone. Di certo, il roster dei napoletani è il migliore di questo campionato e non è un obiettivo nascosto quello di salire in serie A1. Luca Fiorillo e compagni si sono allenati molto bene in settimana, recuperando anche qualche giocatore acciaccato o a mezzo servizio nelle ultime uscite. Con grinta, determinazione e ordine, i nostri ragazzi possono compiere questa
impresa!
Queste le parole del tecnico dell’Olympic Roma, Mario Fiorillo: «Domani affrontiamo una squadra allestita per la promozione in A1, ben allenata da Enzo Massa. Per noi quindi è un match da affrontare senza alcun peso del risultato. Andiamo a Napoli con il piacere di affrontare una squadra forte, di far bene e divertirci. Vedremo poi nel corso della partita se avremo la chance di portarci a casa qualche punto, con grinta e determinazione».