PALLANUOTO – ROMA VIS NOVA BATTE SALERNO E SPERA NELLA SALVEZZA

45

PALLANUOTO – Da batticuore. La Roma Vis Nova fa sua gara 1 di finale playout contro la Check-Up Rn Salerno per 6-5 in un match fondamentale per la salvezza. É stata una gara emozionante, vibrante, tirata, gol su gol senza un attimo di respiro con i romani bravi a non calare e a portarsi avanti nella serie. Non era iniziata nella miglior maniera con Salerno avanti 2-1 e con due rigori sbagliati da De Robertis e Viskovic, ma con calma e grande equilibrio la squadra di Calcaterra si è rimessa a giocare. A metà tempo la situazione era ancora con Salerno avanti, ma i leoni sono rimasti attaccati, hanno giocato a pressing e ribattuto colpo su colpo, poi la svolta nel terzo tempo con la doppietta di Viskovic che ha ribaltato il risultato. Ma i campani non hanno mollato e con Pica hanno ristabilito la parità. Ci è voluto a 47” dalla fine, all’ultimo secondo utile per terminare l’azione, un tiro di Leonardo Checchini, praticamente da metà campo, a fissare il punteggio per 6-5. In uno Stadio del Nuoto stracolmo con 400 persone a tifare la Roma Vis Nova i leoni hanno sfoderato una bella prestazione di gruppo e ora possono andare a Salerno, sabato in gara 2, avendo una grande chance. Non sarà una partita facile, sarà un’altra battaglia, ma questa Vis Nova ha dimostrato di starci con la testa e le gambe. Il pensiero a fine match dello stesso man of the match, Leo Checchini: “E’ stata tosta, ma siamo rimasti calmi e giocato la nostra partita. Sapevamo delle qualità del Salerno, ma stavolta siamo stati molto attenti in difesa e poi la sconfitta di Catania ci ha fatto male e ci ha insegnato. Ora calma perchè non abbiamo fatto nulla, dobbiamo compiere una impresa. Il gol? Mi è venuto d’istinto, ci ho provato, è andata bene”.

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO-CHECK-UP RN SALERNO 6-5

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, M. Ciotti 1, A. Poli 1, N. Strkalj, L. Checchini 1, S. Russo, M. De Robertis, A. Agnolet, A. Viskovic 2, A. Narciso, L. Di Rocco, M. Antonucci 1, J. Rubini. All. Calcaterra

CHECK-UP RN SALERNO: A. De Pascale, M. Luongo 1, A. Fortunato, C. Sanges, G. Parrilli 1, D. Gallozzi, I. Vrbnjak 2, V. Gallo, D. Presciutti, Z. Bertoli, A. Goreta, D. Pica 1, G. Vassallo, M. Barela. All. Presciutti

Arbitri: Brasiliano e D’antoni

Note

Parziali: 1-2 1-1 2-1 2-1 Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova Pallanuoto 3/9 + un rigore e Check-up R.N Salerno 2/7. Spettatori 400 circa.

FOTO PAGANOTTI PER RVN




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *