Scherma a Budapest il Grand Prix FIE di spada

130

scherma navarria
E’ iniziato oggi a Budapest il Grand Prix FIE di spada, che conclude la fase di qualificazione olimpica per l’arma senza convenzione.
La prima giornata di gare nella capitale ungherese è stata interamente dedicata alla fase di qualificazione della prova maschile, al termine della quale l’unico azzurro a raggiungere il tabellone principale è stato Marco Fichera. L’atleta siciliano, avendo vinto tutti gli assalti del proprio girone, ha staccato il pass per il main draw, dove era già ammesso come testa di serie numero 2 l’altro italiano, Enrico Garozzo.
Si sono fermati invece nei turni del tabellone di qualificazione Paolo Pizzo, Andrea Santarelli, Tomaso Melocchi, Lorenzo Bruttini, Lorenzo Buzzi, Andrea Baroglio, Gabriele Bino, Riccardo Schiavina, Gabriele Cimini e Luca Ferraris.
Domani, sabato, sarà invece la volta della fase di qualificazione della gara femminile. Toccherà a Francesca Boscarelli, Francesca Quondamcarlo, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, Camilla Batini, Brenda Briasco, Federica Santandrea, Nicol Foietta, Marta Ferrari e Luisa Tesserin affrontare la competizione andando a caccia della qualificazione al tabellone principale. Fuori dalla lotta il pass qualificante sono solo Rossella Fiamingo e Mara Navarria che saranno in gara domenica e che, dalle rispettive prestazioni, determineranno chi tra loro due andrà a Rio2016 in rappresentanza dell’ItalSpada rosa.
Domenica sarà la volta anche della gara maschile, in un combined che non mancherà di addensare emozioni sulle pedane magiare.

GRAND PRIX FIE – SPADA MASCHILE – Budapest, 18-20 Marzo 2016
Tabellone dei 64
Fichera (ITA) – Tulen (Ned) domenica ore 9.10
Garozzo (ITA) – Kauter M. (Sui) domenica ore 9.30

Tabellone dei 64 – qualificazione
Herey (Ukr) b. Santarelli (ITA) 15-11
Kostyka (Pol) b. Baroglio (ITA) 14-13
Mahringer (Au) b. Melocchi (ITA) 15-11
Arede (Por) b. Cimini (ITA) 15-12
Park Sangyoung (Kor) b. Schiavina (ITA) 15-8

Tabellone dei 128 – qualificazione
Santarelli (ITA) b. Kraft (Usa) 15-10
Baroglio (ITA) b. Pop (Rou) 15-12
Melocchi (ITA) b. Trevejo (Fra) 15-11
Cimini (ITA) b. Pizzo (ITA) 15-8
Kauter M. (Sui) b. Buzzi (ITA) 15-14
Fardzinov (Rus) b. Bruttini (ITA) 13-11
Schiavina (ITA) b. Yamada (Jpn) 15-13

Tabellone dei 256 – qualificazione
Broniszewski (Pol) b. Bino (ITA) 15-13
Cimini (ITA) b. Brunold (Sui) 15-6
Anokhin (Rus) b. Ferraris (ITA) 15-11
Schiavina (ITA) b. Schmid (Aut) 15-13

Fase a gironi
Paolo Pizzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Marco Fichera: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Tomaso Melocchi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Bruttini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Andrea Santarelli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Buzzi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Andrea Baroglio: 5 vittorie, 1 sconfitta
Gabriele Bino: 3 vittorie, 2 sconfitte
Riccardo Schiavina: 3 vittorie, 3 sconfitte
Gabriele Cimini: 3 vittorie, 3 sconfitte
Luca Ferraris: 2 vittorie, 4 sconfitte

Classifica (280): 99. Buzzi (ITA), 103. Pizzo (ITA), 118. Bruttini (ITA), 163. Bino (ITA), 202. Ferraris (ITA)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.