VOLLEY – CECILIA NICOLINI ALLA OMAG

165

VOLLEY – Con la partenza di Alice Turco, la OMAG-MT affida la regia della squadra alla palleggiatrice Cecilia Nicolini per il prossimo campionato di A2. Nicolini, nata a Fiorenzuola d’Arda nel 1994, dopo aver iniziato nelle giovanili del Volley Codogno, ha accumulato esperienza in varie squadre e categorie, dimostrando costanza e adattabilità nel corso degli anni. Con la sua statura di 181 centimetri, porta una presenza fisica importante in campo e una buona visione di gioco. Il suo curriculum parla di un percorso caratterizzato da impegno e determinazione.

Dopo gli esordi in A2 a Crema nel 2011, Nicolini ha fatto parte di diverse squadre, tra cui Montichiari, Pavia e Lodi, prima di affermarsi come regista di qualità nella B1 a Lodi. Il suo contributo è stato fondamentale per la promozione della squadra in A2 nel 2017. Negli anni successivi, Nicolini ha continuato a giocare con impegno e dedizione, spostandosi tra varie squadre, tra cui Settimo Torinese, Offanengo, Futura Giovani di Busto Arsizio, Cda di Talmassons e Albese.
Il suo passaggio alla OMAG-MT rappresenta una nuova opportunità nella sua carriera e la squadra si aspetta che Nicolini metta a disposizione la sua esperienza e competenza.
L’abbiamo contattata telefonicamente ed ecco le sue prime impressioni:
“Quando ho ricevuto la chiamata dalla Omag-MT, sembrava che un piccolo sogno nel cassetto si fosse realizzato. Seguo questa società, la sua crescita e i suoi successi da quando ci ho avuto a che fare per la prima volta, tantissimi anni fa (la società organizzò la finale di Coppa Italia di B1, e io giocavo a Lodi quell’anno). Essendo una grande amante della riviera romagnola e soprattutto della sua gente, ho sempre sperato che le nostre strade potessero un giorno incontrarsi, ed ora eccoci qua. Sono felice e orgogliosa di fare parte di questa seria e professionale realtà, non vedo l’ora di conoscere l’allenatore, lo staff e tutta la dirigenza. Sarà un anno speciale.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *