Volley – Colpo Cuneo: da Conegliano arriva Lara Caravello

65

Volley – Come la scorsa estate la Bosca S.Bernardo Cuneo attinge dalla Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano: proviene infatti dalla squadra campione d’Italia il nuovo libero biancorosso, Lara Caravello. La ventottenne friulana, che ha intrapreso la carriera da libero soltanto nel 2019, è stata la vice De Gennaro nelle ultime due stagioni, nelle quali ha vinto due scudetti, due Supercoppe Italiane, due Coppe Italia e una Champions League. Per Caravello la prossima sarà la prima stagione da titolare nel massimo campionato.

La carriera di Lara Caravello è legata indissolubilmente alla Libertas Martignacco, nella quale muove i primi passi e di cui diventa presto il capitano. Dopo una parentesi a Soverato torna a Martignacco nella stagione 2017/2018, quella della promozione dalla Serie B1 alla Serie A2. Il passaggio da schiacciatrice specialista in ricezione a libero arriva nella stagione 2019/2020, la sua ultima in Friuli, perché Daniele Santarelli individua in lei la vice De Gennaro. Nelle due stagioni da pantera Caravello si disimpegna bene quando impiegata in sostituzione di De Gennaro, e diventa un’arma fondamentale per Santarelli quando schierata da schiacciatrice in battuta e per il giro dietro. In particolare, nello scorso campionato colleziona diverse presenze da titolare nella prima parte con una De Gennaro ancora in recupero da un infortunio, mentre nella fase conclusiva è spesso decisiva con i suoi turni al servizio e la solidità in ricezione e in difesa in seconda linea. Dopo due anni di apprendistato con il miglior libero del mondo, Cuneo rappresenta una nuova e importante tappa del percorso di Caravello, con un’eredità importante da raccogliere e tante responsabilità che non possono spaventare una giocatrice che a livello nazionale e internazionale si è sempre fatta trovare pronta quando chiamata in causa.

L’estate del nuovo libero biancorosso sarà all’insegna del beach volley con l’amica e compagna di sempre Giulia Gennari: le due ex pantere, che nel 2019 vinsero a Bibione la prima edizione del campionato italiano per società, saranno impegnate insieme nel 2×2.

LARA CARAVELLO, LIBERO BOSCA S.BERNARDO CUNEO «Sono molto emozionata per questa grande occasione: non pensavo che potesse succedere, perché ci sono tanti liberi italiani forti e tradizionalmente c’è poco spazio per le nuove leve. Sostituire Spirito sarà molto difficile, ma cercherò di farlo nel migliore dei modi. So che posso migliorare ancora tanto: il primo obiettivo sarà dare sicurezza in ricezione in modo da permettere alla squadra di avere un ottimo cambio palla. I due anni a Conegliano sono stati fondamentali per la mia carriera: il livello sempre altissimo in allenamento mi ha permesso di crescere molto in un ruolo, quello del libero, che per me era ancora relativamente nuovo. Quest’anno, con Moki alle prese con un infortunio, sono stata chiamata a giocare anche partite importanti e ho capito di poter dire la mia: non vedo l’ora di farlo per una stagione intera con la maglia di Cuneo. Ho sempre sentito parlare molto bene della società biancorossa, e anche Lucille Gicquel me ne ha confermato la solidità e l’ambizione. Qui trovo una squadra competitiva e un tecnico come Luciano Pedullà che ha scritto la storia della pallavolo italiana: allenarmi con lui sarà un ulteriore stimolo per continuare il mio percorso di crescita».

BOSCA S.BERNARDO CUNEO 2022/2023

Palleggiatrici: Noemi Signorile, Beatrice Agrifoglio
Centrali: Anna Stevenson, Agnese Cecconello, Sara Caruso
Opposti: Lucille Gicquel, Bintu Diop
Schiacciatrici: Gréta Szakmáry, Sofya Kuznetsova, Dani Drews
Liberi: Lara Caravello

Allenatore: Luciano Pedullà

LARA CARAVELLO
Nata il 4/5/1994 a Udine
Altezza: 176 cm
Ruolo: libero
2020-2022 Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano (Serie A1)
2017-2020 Itas Città Fiera Martignacco (Serie B1 e A2)
2016/2017 Volley Soverato (Serie A2)
2014-2016 Libertas Martignacco (Serie B1)
2012-2014 Libertas Martignacco (Serie B2)




One thought on “Volley – Colpo Cuneo: da Conegliano arriva Lara Caravello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.