Volley Montichiari – Buono l’allenamento con Neruda Volley

345

Volley Montichiari – Buono l’allenamento con Neruda Volley

Al PalaGeorge si lavora per trovare il ritmo di gioco e per provare soluzioni offensive diversificate: mercoledì pomeriggio l’allenamento con Neruda Volley ha permesso alle atlete di Montichiari di rimettersi sul campo per limare le incertezze viste nel match di Monza e l’esito dei 4 set giocati è buono.

Coach Fabio Parazzoli: “Nonostante un avvio un po’ contratto, dal secondo set abbiamo fatto bene, la correlazione muro difesa ha funzionato meglio e abbiamo potuto sfruttare più soluzioni di attacco. Il campionato è appena iniziato e il ritmo è serrato: allenamenti di questo tipo ci aiutano a entrare prima nel ritmo partita e a sfruttare il lavoro fisico fatto sino all’avvio di stagione per trasformarlo in potenza e energia positiva per il gioco”.

Metalleghe ha provato il sestetto titolare per tre set e ha poi dato spazio anche ai cambi: primi punti per Jelena Nikolic, sul parquet con Busa, Dalia e Malagurski, Gioli, Efimienko e Ruzzini. Dentro nel quarto parziale Boldini – entrata in tutti i set – Gravesteijn e Luald che rileva Efimienko.

Bolzano parte con Popovic opposta a Pincerato, Zambelli e Bauer al centro, Grothues e Bartsch in banda – rilevata da Papa nel set finale – e Bruno libero.

13 i muri vincenti per Montichiari, 4 a testa per Gioli e Malagurski; buone percentuali in attacco e ricezione, 20 errori totali.

In campo Sudtirol, 8 muri punto, 31 errori, 23 punti personali di Popovic.

Il risultato dei set: Metalleghe Montichiari 2 – Sudtirol Bolzano 2 (24-26; 30-28; 25-21;19-25).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *