In Irlanda si festeggia il Pancake Tuesday

34

In Irlanda il 28 Febbraio si fa festa. Mentre in Italia impazza il carnevale nel nord Europa si festeggia “Pancake Tuesday”, ossia il giorno in cui si mangiano solo pancake. Pancake Tuesday corrisponde al nostro Martedì Grasso, giorno che precede la Quaresima e durante il quale, anticamente, si cucinava il cibo “rimasto” in dispensa, quasi sempre farina e uova, in preparazione al periodo di Quaresima.

Pancake Tuesday è anche diventato un’opportunità per mangiare queste deliziose frittelle in tanti modi diversi: con zucchero e limone, con il cioccolato, con il formaggio, con la ricotta, al miele e frutta fresca.. combinazioni per tutti i gusti. Ireland’s Blue Book ci propone ben 10 sfiziose ricette per festeggiare Pancake Tuesday.

Ecco una magnifica ricetta per mangiare un dolce buonissimo e non molto calorico

Ricetta Pancake

• 100 gr di farina
• un pizzico di sale
• 1 uovo
• 300 ml di latte
• 1 cucchiaino di burro fuso o di olio di semi
• per decorare mirtille, more e fragole – a piacere, un pizzico di cannella e un cucchiaino di mascarpone o panna

Preparazione

Setacciare la farina e il sale in una ciotola e fare un pozzo al centro. Aggiungere l’uovo, aggiungere il burro fuso (o olio) e metà del latte. A poco a poco mescolare l’impasto con un cucchiaio di legno fino a quando tutta la farina è stata incorporata. Assicurarsi che non ci siano grumi e che la pastella ottenuta sia liscia. Incorporate il latte rimanente.
Aggiungere nell’imbasto le more e cannella in polvere.
Lasciar riposare l’impasto per circa 30 minuti.
Per fare i pancake, prima dell’utilizzo rimescolare prima dell’utilizzo
Riscaldare la padalla e assicurarsi che sia molto calda. Prima di versare l’impasto nella padella, abbassare la fiamma e ungere leggermente la padella con poco olio.
Cuocere a calore moderato per 1-2 minuti o fino a quando l’impasto diventa dorato – a questo punto girare il pancake per cuocere dall’altro lato
Servire con Mascarpone alcuni more e lamponi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *