SPECIALI per salvare il mondo …..

Sarò sincero come sempre. Il sonno notturno non me lo hanno guastato. Certo il disgusto causato dalla sensazione dell’ennesima ingiustizia e’ in me. Il mondo e’ un dono fantastico ma chi ci vive fa di tutto per umiliarlo. Torna nella mente quel desiderio di essere egoista, fregarsene ed andare avanti senza batter ciglio ma…… non e’ nel mio DNA e quindi la battaglia sulle REGOLE prosegue senza sosta. Vogliono farci fessi, rubarci l’umanità, i soldi, la Fede, l’etica, la famiglia a breve proveranno anche con i sogni ma non ci riusciranno. Vogliono un IO infinito, vogliono far dei bambini degli automi senza cuore, vogliono potersi alzare la mattina e poter decidere di fare qualsiasi cosa vogliono un mondo senza responsabilità ! La fedeltà ( non soltanto coniugale ma in qualsiasi campi) non è un retaggio medievale, è ciò che rende un uomo tale: la capacità di tenere fede a un impegno anche quando le cose si fanno difficili. Mi sembra che questo modello relazionale proposto sia quanto di più adolescenziale si possa immaginare. La nostra società sta educando i suoi figli all’incapacità di prendersi impegni e responsabilità. Tutto questo conduce ad insoddisfazione e quindi all’uso di droghe o farmaci, al voler cambiare sempre (amici, lavoro, passatempi) ad idealizzare la cultura del cotto e mangiato. Non a casa le soluzioni possono trovarsi in quei campi che sono nella mia vita. La Fede che e’ un dono e non tutti sono in grado di apprezzarla e di sentire il richiamo. Dare il buon esempio da cattolici, tutori dell’ordine, volontari e giornalisti può fare il resto. Le parole sono come sassi ed alcuni colleghi le usano a sproposito a vantaggio dei propri interessi. Quando mi definiscono idealista, medioevale, RIGIDO mi fanno un dono. Perché per migliorare il mondo non bisogna essere diversi ma SPECIALI e lo si fa dalla quotidianità e dalle piccole cose.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *