Calcio – Serie B – Silvio Baldini è il nuovo allenatore del Perugia

190

Perugia –  Silvio Baldini è il nuovo allenatore del Perugia. Dopo l’esonero di Castori si erano subito sparse voci sull’arrivo dell’ex allenatore del Palermo, sino alla conferma di poche ore fa.

L’ex tecnico del Palermo ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023.
Una nota del Perugia pubblicata nel sito ufficiale riporta che lo staff tecnico sarà composto dal vice allenatore Stefano Cuoghi, dal preparatore dei portieri Cristiano Lupatelli, dal match analyst Mattia Baldini e dal collaboratore Matteo Valeri. “La società augura al nuovo mister e allo staff buon lavoro”, conclude il comunicato.

Baldini già dalla mattina di martedì aveva raggiunto lo stadio di Pian di Massiano per incontrare i vertici del Perugia. I biancorossi al momento sono al diciassettesimo posto nella classifica di serie B con quattro punti, frutto di una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte.

In mattinata una breve dichiarazione rilasciata alla Rai Regionale, “Sono venuto perché son convinto di poter realizzare qualcosa di importante”, poi la visita alle strutture ed ai campi di allenamento. Incrociando alcuni tifosi, assidui frequentatori del ritrovo del grifo, avrebbe detto loro che il suo obiettivo è la Serie A.

L’allenamento, a porte aperte ed a cui hanno assistito circa duecento tifosi biancorossi, è stato diretto dal mister stesso supportato dal preparatore atletico Matteo Valeri, già in forza alla società biancorossa con l’incarico di seguire i giocatori da riabilitare. Nelle prossime ore la società comunicherà il nome del nuovo preparatore atletico da affiancare a mister Baldini.
Assenti Angella Curado e Matos (pergli ultimi due sembrano non brevi i tempi di recupero), ha lavorato a parte Francesco Lisi e Luca Strizzolo mentre Samuel Di Carmine è stato tenuto a riposo precauzionale, assistendo così all’allenamento dalla panchina. Presenti anche il presidente Massimiliano Santopadre, il Direttore Generale Attilio Matarazzo ed il Direttore Sportivo Marco Giannitti.

Curiosità, dopo 37 anni, Renzo Luchini ritrova uno dei suoi giocatori del campionato 85/86, Stefano Cuoghi, allenatore in seconda di mister Baldini.

Domani si replica alle 10,00 mentre per le ore 12,00 è prevista la conferenza stampa di presentazione del nuovo mister.

Noi siamo curiosi di ascoltarlo e felice di ritrovarlo sul campo da calcio. Un mister ma soprattutto una gran bella persona che saprà donare a Perugia e non solo grandi emozioni e pensieri forti. Forza mister Baldini e coraggio Perugia, ricorda Palermo e sogna la promozione. Con Baldini si può!