Master Group Sport Volley Cup A1: POMI’ CASALMAGGIORE – NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (25-21, 19-25, 25-17, 25-16)

162

pallavolo nordmeccanica piacenza
La Pomì Casalmaggiore continua a volare ed a coccolare i propri tifosi con un ottimo avvio di stagione.

Così, proseguendo la sua marcia la Pomì fa suo il big match dell’11^ giornata, imponendosi per 3-1 sulla Nordmeccanica Piacenza e restando ben salda al secondo posto della classifica. Le casalasche lottano per due set, quindi accelerano e spengono le velleità delle ospiti, sempre prive di Meijners e Ognjenovic. Top scorer è capitan Tirozzi con 18 punti.

La Nordmeccanica comincia meglio nel primo set, conquistando subito un discreto vantaggio: 9-6 e ancora +4 (11-7) con Pascucci e anche +5 con Belien (15-10). Ma la Pomì cresce a vista d’occhio e per Piacenza le difficoltà aumentano. Casalmaggiore rimonta e pareggia a quota 18. Ospiti di nuovo avanti con Belien (20-19). Ma sarà l’ultimo vantaggio, perché Casalmaggiore, con un parziale di 6-1, fa suo il primo set.

La squadra di Marco Gaspari reagisce immediatamente nel secondo parziale e, lottando punto dopo punto, arriva al time out tecnico in vantaggio 12-11, per poi allungare con l’ace di Melandri: 14-11. Un’invenzione di Petrucci porta Piacenza sul 16-13. Le casalasche di Massimo Barbolini reagiscono subito, pareggiando a quota 16. Poi Marcon e Melandri riportano Piacenza in vantaggio. Sorokaite e un muro di Melandri chiudono il conto: 25-19.

In avvio di terzo set le padrone di casa trovano subito un allungo importante: 4-0, 8-4 e 11-4. Piacenza ha una reazione: parziale di 3-0. Ma Casalmaggiore rimarrà nettamente a cavallo del set, allungando di nuovo, stavolta in maniera definitiva: 18-12, 20-14, per chiudere 25-17. Nel quarto parziale, parità a quota 7. Poi l’allungo delle padrone di casa: 12-9 e ancora 14-9. Il muro di Pomì è sempre più efficace, Piccinini firma il punto del 20-12. Tutta discesa per Casalmaggiore, che chiude 3-1, incamerando tre preziosi punti per la classifica.

Tabellino:
POMì CASALMAGGIORE – NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (25-21, 19-25, 25-17, 25-16)

POMì CASALMAGGIORE: Bacchi, Lloyd 6, Sirressi (L), Gibbemeyer 8, Piccinini 7, Kozuch 18, Stevanovic 13, Tirozzi 19. Non entrate Cecchetto, Ferrara, Cambi, Olivotto, Rossi Matuszkova. All. Barbolini.

NORDMECCANICA PIACENZA: Sorokaite 13, Valeriano, Belien 11, Leonardi (L), Marcon 7, Melandri 13, Petrucci 6, Pascucci 9, Taborelli. Non entrate Bauer, Poggi, Meijners. All. Gaspari.
ARBITRI: Goitre, Pozzato.
NOTE – durata set: 29′, 27′, 24′, 24′; tot: 104′.

LA CLASSIFICA:
Imoco Volley Conegliano* 24, Igor Gorgonzola Novara 23, Pomì Casalmaggiore 23, Liu Jo Modena 20, Nordmeccanica Piacenza 20, Savino Del Bene Scandicci 16, Metalleghe Sanitars Montichiari* 15, Foppapedretti Bergamo 14, Club Italia 12, Unendo Yamamay Busto Arsizio 12, Obiettivo Risarcimento Vicenza 10, Sudtirol Bolzano 6, Il Bisonte Firenze 3.

IL PROSSIMO TURNO
Sabato 19 dicembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport 1 e Rai Sport HD)
Unendo Yamamay Busto Arsizio – Club Italia
Sabato 19 dicembre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Nordmeccanica Piacenza
Pomì Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Modena
Metalleghe Sanitars Montichiari – Sudtirol Bolzano
Savino Del Bene Scandicci – Obiettivo Risarcimento Vicenza
Riposa: Imoco Volley Conegliano




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.