PALLANUOTO FEMMINILE – SERIE A1- PLAYOFF: ATTESA PER GARA 2 SCUDETTO

228

PALLANUOTO – Tutto pronto alla piscina di Nesima (CT) per il nuovo round della finale scudetto di pallanuoto femminile, che porterà ancora in campo Ekipe Orizzonte e Sis Roma dopo la prima sfida della serie giocata lo scorso fine settimana nella capitale.

Oggi, mercoledì 10 maggio, alle 18:00 saranno invece le catanesi a ospitare le giallorosse in gara 2, a quattro giorni dal match vinto in rimonta in gara 1 dalla Sis Roma per 13-12, dopo che le rossazzurre erano andate avanti 9-4 nel secondo tempo.

Un vantaggio che aveva permesso alle giocatrici allenate da Martina Miceli di prendere ulteriore consapevolezza della propria forza, che però andrà ribadita con molta più attenzione nelle prossime partite e già da domani, cercando di limitare al massimo quegli errori che hanno fatto sì che sabato scorso sfumasse un successo che sembrava già acquisito.

Su questi pensieri si fonda l’analisi del portiere dell’Ekipe Orizzonte alla vigilia di gara 2: “La partita di sabato scorso – dice Aurora Condorelli – ci ha lasciato molta delusione. Dopo essere tornate a Catania ci siamo messe subito a lavorare sui nostri errori, ma nonostante la sconfitta non abbiamo mai distolto lo sguardo dal nostro obiettivo. Sicuramente il match di domani verrà affrontato in maniera diversa. Per arrivare allo scudetto dovremo vincere tre partite e noi siamo pronte a tutto per conquistare i successi necessari”.

L’ingresso alla piscina sarà gratuito, è consigliato a tutti gli spettatori di arrivare già alle ore 17:30.

La finale scudetto si gioca al meglio delle cinque partite, il tricolore andrà a chi ne vincerà tre. Gara 3 si disputerà a Roma sabato 13 maggio alle 14:00. Eventuale gara 4 è prevista per mercoledì 17 alle 18:00 a Catania, eventuale gara 5 ancora a Roma domenica 21 maggio alle 18:00. Tutte le partite della finale saranno trasmesse in diretta su Rai Sport.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *