PALLANUOTO – LAZIO NUOTO, ESAME DI MATURITÀ: ALLE CUPOLE ARRIVA IL CROTONE

159

LAZIO NUOTO – Sabato 24 febbraio, straordinariamente alle ore 17:00, la Lazio Nuoto ospita la Rari Nantes Crotone, capolista del girone Sud di questa serie A2. Nella 13ª giornata di campionato, i biancocelesti affrontano probabilmente l’avversario peggiore del campionato, senza dubbio il più esperto e accreditato alla promozione in A1. Dopo quasi un mese di assenza dal campo di gara casalingo, ai biancocelesti serve il supporto dei propri tifosi e appassionati per gettare ancora una volta il cuore oltre l’ostacolo.

Nell’ultimo turno, le aquile di Daniele Ruffelli hanno battuto 11-15 l’Arechi a Salerno, nonostante una formazione rimaneggiatissima. E alcuni acciaccati ancora non saranno disponibili. Questa Lazio, però, ha dimostrato più volte di essere sì una squadra giovane, ma con un grande carattere. Starà ancora una volta ai leader Vittorioso e Leporale trascinare questo fantastico gruppo di ragazzi verso un’altra impresa, che garantirebbe ai biancocelesti di mantenersi in zona play off.

Queste le parole di Niccolò Gatto: «Domani affrontiamo la prima in classifica, una squadra forte ed esperta. Noi però siamo consapevoli di quali sono i nostri punti deboli e quelli di forza: non abbiamo alcuna intenzione di regalare punti in casa nostra».

Ricordiamo che è possibile assistere alla partita al Centro Sportivo Le Cupole di via Gino Bonichi 17 gratuitamente. Il match verrà anche trasmesso in diretta streaming sul canale You Tube della Lazio Nuoto.

A disposizione del tecnico Daniele Ruffelli: Piccionetti F., Barigelli Calcari A., Dominici F., Giacomone G., Troiani N., Marini L., Tresa D., Bucan N., Leporale M., Vittorioso A., Costanzo A., Nenni A., Pannaccio Y., Olivi A., Marchetti M., Gatto N.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *