Scherma – Coppa del mondo femminile: podio tutto azzurro

scherma italia team fioretto

Indescrivibili! Non vi sono più aggettivi per definire le ragazze del fioretto azzurro. Eppure russe, ungheresi, francesi, ucraine ci provano sempre ma ottengono sempre risultati parziali perchè il cielo è sempre azzurro.

L’Italia cala il tris anche ad Algeri. Elisa Di Francisca, Martina Batini ed Arianna Errigo siglano la tripletta azzurra sulle pedane algerine, al termine della prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile.
A contendersi la vittoria finale sono state Elisa Di Francisca e Martina Batini, con l’olimpionica ad imporsi col punteggio di 15-12. Per l’azzurra si tratta del ritorno al successo, a distanza di sette mesi dalla vittoria del titolo ai Campionati Europei di Montreux.
Per l’Italia, invece, si tratta del quarto successo in cinque gare di Coppa del Mondo dall’inizio della stagione.
A completare il podio è stata Arianna Errigo, sconfitta in semifinale da Elisa Di Francisca col punteggio di 15-13, mentre, nell’altra semifinale, Martina Batini ha fermato la russa Inna Deriglazova, numero 1 del ranking mondiale, per 15-9.
Le tre azzurre sono giunte in semfinale dopo aver superato, una dopo l’altra, tutte le avversarie affrontate in giornata.
Elisa Di Francisca ha iniziato fermando l’altra azzurra Beatrice Monaco, col punteggio di 15-9, per poi superare la russa Alborova per 15-11 ed a seguire l’altra russa Biryukova per 15-11. Ai quarti è giunta poi la vittoria per 15-6 contro la polacca Martyna Jelinska.
Arianna Errigo, invece, dopo aver eliminato per 15-4 la polacca Chrzanowska, ha fermato per 15-3 l’altra italiana Valentina De Costanzo, poi la statunitense Ross per 15-8, quindi ai quarti la tunisina Ines Boubakri col punteggio di 15-6.
Martina Batini, invece, ai quarti ha avuto ragione per 15-12 della tedesca Caroline Golubytskyi. L’azzurra, nel primo assalto di giornata, aveva sconfitto col punteggio di 15-14 la francese Gebet, poi si era aggiudicata dapprima il derby contro Chiara Cini col punteggio di 15-9 e quindi, a seguire l’altra sfida tutta italiana, contro Carolina Erba, col punteggio di 15-8.

Insieme a Carolina Erba, ad uscire di scena nel turno delle 16 è stata anche Valentina Vezzali. La pluricampionessa olimpica, dopo aver esordito superato la francese Ujlakiy per 15-5 e poi aver fermato 6-5, al minuto supplementare, la giapponese Miyawaki, è stata sconfitta per 11-6 dalla polacca Jelinska.

A fermarsi nel turno delle 32, oltre a Chiara Cini ed a Valentina De Costanzo, sono state anche Alice Volpi, eliminata per 15-14 dalla canadese Harvey, Elisa Vardaro, sconfitta 15-7 dalla statunitense Ross, e Valentina Cipriani superata per 15-12 dalla francese Astrid Guyart.

Stop nel primo turno di giornata invece per Beatrice Monaco, sconfitta da Elisa Di Francisca, e per Serena Teo, eliminata per 15-5 dalla statunitense Ross.

Ieri, nella prima giornata di gara, tutte le azzurre avevano acquisito il pass per il main draw. A conquistare la qualificazione dopo la fase a gironi, erano state Elisa Vardaro, Chiara Cini, Valentina De Costanzo e Carolina Erba, in virtù delle eccellenti prestazioni offerte nei rispettivi raggruppamenti.

A superare invece il tabellone preliminare erano state Beatrice Monaco, che dopo aver vinto per 15-6 contro l’algerina Zerahib, aveva sconfitto la cinese Gu Wengjian per 15-9, Serena Teo, che aveva eliminato la francese Coralie Brot per 15-10, e Valentina Cipriani che aveva avuto ragione della slovacca Michaela Cellerova col punteggio di 15-2.

Domani è in programma la gara a squadre. L’assenza della prova a squadre ai Giochi Olimpici di Rio2016, permette a diverse Nazioni, tra cui l’Italia, di schierare quartetti orientati al prossimo quadriennio olimpico. La formazione azzurra domani sarà composta da Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi e Chiara Cini.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Algeri, 05-07 Febbraio 2016
Finale
Di Francisca (ITA) b. Batini (ITA) 15-9

Semifinali
Di Francisca (ITA) b. Errigo (ITA) 15-13
Batini (ITA) b. Deriglazova (Rus) 15-9

Quarti
Di Francisca (ITA) b. Jelinska (Pol) 15-6
Errigo (ITA) b. Boubakri (Tun) 15-6
Batini (ITA) b. Golubytskyi (Ger) 15-12
Deriglazova (Rus) b. Prescod (Usa) 15-9

Tabellone delle 16
Di Francisca (ITA) b. Biryukova (Rus) 15-11
Jelinska (Pol) b. Vezzali (ITA) 11-6
Batini (ITA) b. Erba (ITA) 15-8
Errigo (ITA) b Ross (Usa) 15-8

Tabellone delle 32
Di Francisca (ITA) b. Alborova (Rus) 15-11
Vezzali (ITA) b. Miyawaki (Jpn) 6-5
Erba (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-6
Batini (ITA) b. Cini (ITA) 15-9
Harvey (Can) b. Volpi (ITA) 15-14
Ross (Usa) b. Vardaro (ITA) 15-7
Guyart (Fra) b. Cipriani (ITA) 15-12
Errigo (ITA) b. De Costanzo (ITA) 15-3

Tabellone delle 64
Di Francisca (ITA) b. Monaco (ITA) 15-9
Vezzali (ITA) b. Ujlaky (Fra) 15-5
Ross (Usa) b. Teo (ITA) 15-5
Vardaro(ITA) b. Lim Seungmin (Kor) 15-4
De Costanzo (ITA) b. Samsonova (Rus) 15-11
Errigo (ITA) b. Chrzanowska (Pol) 15-4
Erba (ITA) b. Golya (Hun) 15-3
Cini (ITA) b. Senyuta (Ukr) 15-13
Batini (ITA) b. Gebet (Fra) 15-14
Volpi (ITA) b. Hopka-Varga G. (Hun) 15-9
Cipriani (ITA) b. Zagidullina (Rus) 15-10

Tabellone delle 64 – qualificazione
Teo (ITA) b. Brot (Fra) 15-10
Monaco (ITA) b. Gu Wengjan (Chn) 15-9
Cipriani (ITA) b. Cellerova (Svk) 15-2

Tabellone delle 128 – qualificazione
Monaco (ITA) b. Zerahib (Alg) 15-6

Fase a gironi
Elisa Vardaro: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Beatrice Monaco: 2 vittorie, 4 sconfitte
Serena Teo: 3 vittorie, 3 sconfitte
Valentina Cipriani: 4 vittorie, 2 sconfitte
Valentina De Costanzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Carolina Erba: 5 vittorie, 1 sconfitta
Chiara Cini: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Foto: Bizzi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *