Scherma – Coppa del mondo Paralimpica

254

Scherma- Coppa del mondo Paralimpica. – Beatrice “Bebe” Vio conquista il secondo posto nell’ultima prova stagionale di Coppa del Mondo di fioretto femminile, svoltasi a Varsavia.
Nella categoria B, l’azzurra esce sconfitta col punteggio di 15-13 nell’assalto finale contro la russa Viktoria Boykova.
Si interrompe quindi in Polonia lo straordinario ruolino di marcia dell’azzurra che non scendeva dal primo gradino del podio dal 23 maggio del 2014 quando a Lonato del Garda si fermò al terzo posto.
Da lì in poi solo successi, tra cui i titoli europei a Strasburgo nel giugno 2014 e lo scorso mese di maggio a Casale Monferrato, ed il titolo iridato a settembre 2015 sulle pedane ungheresi di Eger.
La prima sconfitta dopo due anni per Bebe Vio arriva a pochi giorni dall’esame di maturità superato a pieni voti ed a due mesi dai Giochi Paralimpici di Rio2016 verso cui è orientata la preparazione fisica e tecnica in questo periodo.
La fiorettista azzurra aveva iniziato superando tutte le avversarie del proprio girone, proseguendo poi con il successo per 15-3 sulla polacca Pacek, quindi con la vittoria contro l’ungherese Dani per 15-10. In semifinale Bebe Vio ha poi avuto la meglio sulla bielorussa Makrytsakaya col punteggio di 15-7.
Nelle altre prove di giornata, Loredana Trigilia si ferma ai piedi del podio nel fioretto femminile, categoria A. L’azzurra infatti esce sconfitta dall’assalto dei quarti di finale contro l’ungherese Hajmasi per 15-6. Stop nel turno delle 16 per l’altra fiorettista italiana, Andreea Ionela Mogos, fermatasi contro sul 15-11 contro la portacolori di Hong Kong, Ng.
Nella gara di spada maschile, categoria A, il migliore degli azzurri è Matteo Betti che conclude al tredicesimo posto la sua gara, dopo essere stato fermato per 15-8 dal russo Yusupov nell’assalto valido per accedere ai quarti. Erano stati sconfitti invece nel primo assalto del tabellone ad eliminazione diretta sia Emanuele Lambertini, superato 15-7 dall’altro russo Fedyaev, ed Edoardo Giordan, eliminato per 15-8 dal greco Pylarinos.

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. B – Varsavia, 14 Luglio 2016
Finale
Boykova (Rus) b. Vio (ITA) 15-13
Semifinali
Boykova (Rus) b. Vasileva (Rus) 15-9
Vio (ITA) b. Makrytsakaya (Blr) 15-7
Quarti
Vasileva (Rus) b. Khetsuriani (Geo) 15-4
Boykova (Rus) b. Mishurova (Rus) 15-7
Makrytsakaya (Blr) b. Drot Malarme (Fra) 15-1
Vio (ITA) b. Dani (Hun) 15-10
Tabellone delle 16
Vio (ITA) b. Pacek (Pol) 15-3
Fase a gironi
Beatrice Vio: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (21): 1. Boykova (Rus), 2. Vio (ITA), 3. Makrytskaya (Blr), 3. Vasileva (Rus), 5. Mishurova (Rus), 6. Khetsuriani (Geo), 7. Dani (Hun), 8. Drot Malarme (Fra).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. A – Varsavia, 14 Luglio 2016
Finale
Yu (Hkg) b. Morkvych (Ukr) 15-9
Semifinali
Yu (Hkg) b. Krajnyak (Hun) 15-5
Morkvych (Ukr) b. Hajmasi (Hun) 15-11
Quarti
Yu (Hkg) b. Efimova (Rus) 15-5
Krajnyak (Hun) b. Ng (Hkg) 15-6
Morkvych (Ukr) b. Sycheva (Rus) 15-4
Hajmasi (Hun) b. Trigilia (ITA) 15-6
Tabellone delle 16
Trigilia (ITA) b. Collis (Gbr) 15-8
Ng (Hkg) b. Mogos (ITA) 15-11
Fase a gironi
Loredana Trigilia: 2 vittorie, 2 sconfitte
Andreea Mogos: 2 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (17): 1. Yu (Hkg), 2. Morkvych (Ukr), 3. Krajnyak (Hun), 3. Hajmasi (Hun), 5. Sycheva (Rus), 6. Ng (Hkg), 7. Efimova (Rus), 8. Trigilia (ITA).
12. Mogos (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – SPADA MASCHILE – Cat. A – Varsavia, 14 Luglio 2016
Finale
Gilliver (Gbr) b. Yusupov (Rus) 15-5
Semifinali
Gilliver (Gbr) b. Pender (Pol) 15-8
Yusupov (Rus) b. Shaburov (Rus) 15-14
Quarti
Gilliver (Gbr) b. Fedyaev (Rus) 15-10
Pender (Pol) b. Noble (Fra) 15-11
Yusupov )(Rus) b. Mato (Hun) 15-13
Shaburov (Rus) b. Calka (Pol) 15-5
Tabellone dei 16
Yusupov (Rus) b. Betti (ITA) 15-8
Tabellone dei 32
Fedyaev (Rus) b. Lambertini (ITA) 15-7
Betti (ITA) b. Pochevalin (Rus) 15-14
Pylarinos (Gre) b. Giordan (ITA) 15-8

Classifica (36): 1. Gilliver (Gbr), 2. Yusupov (Rus), 3. Pender (Pol), 3. Shaburov (Rus), 5. Noble (Fra), 6. Fedyaev (Rus), 7. Calka (Pol), 8. Mato (Hun).
13. Betti (ITA), 24. Lambertini (ITA), 26. Giordan (ITA).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *