Volley – Nel segno della Russia: Olanda ko

128

volley russia
Nel segno della Russia. Dopo gli Europei è bis per le atlete russe. La Russia si è infatti qualificata alle Olimpiadi 2016. Le ragazze di Marichev hanno sconfitto l’Olanda per 3-1 (25-21; 22-25; 25-19; 25-20) nella finale del torneo europeo che assegnava un pass diretto per Rio. La Russia si aggiunge così a Brasile, Cina e Serbia.

La Russia ha trionfato grazie alle sue due fuoriclasse, ancora protagoniste di una prestazione da urlo: Tatiana Kosheleva autrice di 23 punti (51% in attacco), Nataliia Obmochaeva-Goncharova splendida top scorer da 24 punti (43%). Fanno festa anche Zaryazhko (4 muri), Lyubushkina (3 aces) che è subentrata a metà incontro al posto di Fetisova, la solida Shcherban in ricezione, il libero Malova, la regista Startseva alternatasi poi con Kosianenko.

La Nazionale di coach Guidetti, invece, dovrà partecipare al torneo mondiale insieme all’Italia per staccare il proprio pass. A maggio le azzurre affronteranno nuovamente le arancioni nel round robin che assegna gli ultimi pass per la rassegna a cinque cerchi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.