Volley – Pinerolo e Bergamo danno spettacolo in allenamento

60

Volley – Termina in parità l’allenamento congiunto tenutosi oggi pomeriggio al Pala Intred tra il Volley Bergamo 1991 e la Wash4Green Pinerolo. Un ottimo banco di prova per la formazione di Marchiaro dopo i test con Cuneo, Chieri e Mondovì. Nel corso del match il tecnico ha potuto sperimentare varie soluzioni di gioco avendo a disposizione la rosa completa. Nella metà campo di casa ancora assente Butigan, impegnata con la nazionale croata. Una prestazione convincente per Zago e compagne che hanno messo in mostra i continui miglioramenti e un’armonia di squadra
sempre più intensa.

MICHELE MARECHIARO

Come dichiara però Michele Marchiaro il lavoro non si ferma qui “Nonostante sia il quinto test match siamo ancora alla ricerca di spunti di lavoro. Oggi è stata una partita dura, vera, ed è quello che speravamo e abbiamo avuto molti riscontri positivi. Oggi ero concentrato soprattutto sull’aspetto mentale perché con Mondovì avevamo avuto un piccolo calo dal punto di vista anche della stabilità caratteriale quando le cose non andavano bene. Invece oggi, sia nelle situazioni positive che in quelle negative abbiamo avuto una notevole stabilità. Sui finali di set
manca ancora un pizzico di concentrazione ma ci può stare. Eravamo concentrati sull’aspetto collettivo, sulla capacità di costruire un punto tutte insieme e da questo punto di vista oggi è stata una bellissima prova”.
Un ritorno importante per la regista Vittoria Prandi, a Bergamo dal 2019 al 2021: “Tornare qui per me è stata un’emozione. Sono stati due anni importanti, di crescita, e sono stata contenta di ritornare e che la mia squadra oggi abbia fatto una buonissima prestazione” e aggiunge “ho visto un gruppo determinato e concentrato. Dobbiamo continuare a lavorare duramente ma sono contenta. Piano piano stiamo crescendo, work in progress”.

UNGUREANU


Il microfono passa poi ad Adelina Ungureanu: “Abbiamo fatto una bellissima partita esprimendo un gioco completo. Siamo state concentrate in tutti fondamentali” riguardo il nuovo gruppo la schiacciatrice romena aggiunge “devo dire che ho trovato un ambiente molto bello dove si lavora con serenità. Con le ragazze in campo mi trovo molto bene, Vittoria (Prandi) capisce subito quello di cui hanno bisogno gli attaccanti quindi mi aiuta molto anche questa cosa. Io cerco di mettermi sempre a disposizione della squadra e a dare il mio meglio. Possiamo migliorare ma sono molto
soddisfatta”.