PALLANUOTO – LAZIO, EMOZIONE PLAY OFF: A FIRENZE PER LA SEMIFINALE

57

LAZIO – Ci siamo! Sabato 18 maggio, ore 19:15, la Lazio Nuoto gioca gara 1 dei play off promozione alla Nannini di Firenze. La semifinale, infatti, vede le aquile di Daniele Ruffelli incontrare la R.N. Florentia, in una sfida dal sapore storico. Due società antiche, due nobili del nuoto e della pallanuoto italiana, avversarie di mille battaglie. Dalle partite in A1 alle Finali per lo Scudetto e la Coppa Italia della paralimpica, da Guerrini e De Magistris a tutte le sfide delle giovanili. Siamo davanti a un play off che è davvero un clasico per gli amanti della pallanuoto italiana.

Un’emozione unica, che per tanti, tantissimi atleti biancocelesti è anche la prima. Giocare un play off per la promozione in A1 non capita tutti i giorni. Dopo la retrocessione del 2022, è la prima volta che la Lazio Nuoto gioca per l’opportunità di tornare dove un club così merita. Lo fa con quella che è la squadra con l’età media più bassa della serie A2, un gruppo di giovani ambiziosi, guidati da un capitano esperto, un Laziale vero, come Matteo Leporale. Il futuro è nelle loro mani: in becco all’aquila ragazzi, buon divertimento!

Queste le parole di Diego Tresa: «Quella di sabato è per noi una partita fondamentale, non solo per il campionato ma anche e soprattutto per la nostra crescita. È molto stimolante giocare contro squadre del calibro della Florentia, ma sono sicuro che riusciremo metterli in difficoltà, cercando anche di continuare a credere nei nostri obiettivi».

A disposizione del tecnico Daniele Ruffelli: Piccionetti F., Barigelli Calcari A., Dominici F., Giacomone G., Troiani N., Marini L., Tresa D., Bucan N., Leporale M., Costanzo A., Nenni A., Pannaccio Y., Olivi A., Marchetti M., Gatto N.

Gara 2 della semifinale play off è in programma mercoledì 22 maggio, ore 20:30, al Centro Sportivo Le Cupole di Acilia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *