PALLANUOTO – LAZIO NUOTO-CN LATINA, 20ª GIORNATA SERIE A2 GIRONE SUD

42

LAZIO NUOTO – Sabato 20 aprile, ore 18:30, la Lazio Nuoto ospita il C.N. Latina al Centro Sportivo Le Cupole. A sole tre giornate dal termine di questa avvincente regular season, nel girone Sud ci sono ben sei squadre in quattro punti, tutte in piena lotta per l’obiettivo play off. Dopo i due pareggi consecutivi contro Anzio e Vela Ancona, alle aquile di coach Daniele Ruffelli serve vincere per allungare sulle inseguitrici e compiere un altro, decisivo passo verso l’obiettivo da centrare.

In queste ultime partite, tutte le squadre in lotta per i play off devono fare i conti con una maggiore pressione. Meno sono i punti a disposizione, più è alta la posta in palio. Alla 20ª giornata, una vittoria può essere decisiva, così come un passo falso. I biancocelesti sono pronti ad accogliere i pontini, soli 2 punti indietro in classifica, che nello scorso turno di campionato hanno battuto l’Olympic Roma. Una cosa è certa: da capofila di questo gruppo, la Lazio Nuoto ha il destino nelle proprie mani.

Queste le parole di Alberto Costanzo: «Ci aspetta una partita complicata. All’andata abbiamo faticato molto contro il Latina, è una squadra ostica, con buoni centroboa. Mi aspetto una gara abbastanza fisica: dovremo essere bravi a utilizzare al meglio le nostre capacità natatorie, senza sprecare poi in avanti commettendo errori di frenesia. Con tranquillità, stiamo cercando di limare i nostri errori: è una partita impegnativa, ma vogliamo imporre da subito il nostro gioco».

Ricordiamo che è possibile assistere alla partita al Centro Sportivo Le Cupole di via Gino Bonichi 17 gratuitamente. Il match verrà anche trasmesso in diretta streamingsul canale You Tube della Lazio Nuoto.

A disposizione del tecnico Daniele Ruffelli: Piccionetti F., Barigelli Calcari A., Dominici F., Giacomone G., Troiani N., Marini L., Tresa D., Bucan N., Leporale M., Vittorioso A., Costanzo A., Nenni A., Pannaccio Y., Olivi A., Marchetti M., Gatto N.

 

Foto di Marika Torcivia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *