VOLLEY – STOP UYBA: A PALAZZO WANNY VINCE IL BISONTE PER 3-0

163

VOLLEY – Si ferma a Palazzo Wanny la corsa della UYBA Volley Busto Arsizio che, dopo due vittorie consecutive, si è dovuta arrendere per 3-0 di fronte al Bisonte Firenze di coach Carlo Parisi e Giulia Leonardi. Il match odierno è stato meritatamente vinto dalle padrone di casa, sempre avanti nel punteggio e quasi mai impensierite da Lualdi e compagne. Dopo un primo set opaco, le farfalle hanno provato a raddrizzare la rotta nel secondo, nel quale si sono trovate anche avanti per 14-11, ma in cui hanno ceduto al recupero veemente del Bisonte, guidato dalla coppia Almeier (16 ed MVP) – Ishiwaka (15). Nel terzo parziale Velasco ha tentato le carte Valkova in regia e Giuliani in 4 (dentro per Carletti non al meglio), ma nonostante una buonissima prova di Frosini (18 punti per lei), la UYBA non è riuscita ad impattare ed ad allungare la gara.

Prossimo incontro per le farfalle domenica  26 novembre alle ore 17 alla e-work arena contro Cuneo. Prevendite aperte qui: https://www.vivaticket.com/it/venue/e-work-arena/515238050 e in tutti i punti vendita Vivaticket.

Sala stampa:

Federica Carletti: “Ci aspettavamo sicuramnte un altro tipo di partita. Nel secondo e terzo set abbiamo lottato, nel primo sicuramente no. Ci è mancata lucidità in difesa e copertura, Firenze è invece stata molto attenta in tutti i reparti. In ogni caso non abbassiamo la testa, pensiamo subito alla prossima partita con Cuneo, da affrontare sicuramente con un atteggiamento diverso”.

In pillole:

Velasco parte con Boldini – Frosini, Lualdi – Sartori, Bracchi – Carletti, Zannoni libero, Parisi risponde con Battistoni – Kraiduba, Graziani – Stivrins, Ishikawa – Alsmeier, Leonardi libero.

Nel primo set l’avvio è tutto per il Bisonte che si porta subito avanti per 5-1 sui servizi insidiosi di Graziani (time-out Velasco); Bracchi trova cambiopalla, Frosini a muro tiene vicina la UYBA (6-3), mentre Carletti scalda il braccio da posto 4 (6-4). Alsmeier mura però l’8-4 ed attacca il 10-6, mentre Carletti al servizio realizza l’ace del 10-8. Ishikawa attacca il 12-8 ed Alsmeier firma l’ace del 13-8 e la pipe del 14-8. Il Bisonte vola, la UYBA sbaglia tanto (17-10) e Velasco prova Giuliani per Bracchi. Tre punti in fila di Frosini rimettono in carreggiata le bustocche (18-14 time-out Parisi), ma nel finale le toscane dilagano con Kraiduba e Alsmeier protagoniste. Chiude Ishikawa 25-17.

A tabellino: Almeier 8, Frosini 6.

Secondo set: Velasco ricomincia con il 6+1 di inizio match e questa volta l’avvio è più equilibrato (5-5 ace Lualdi); Sartori impatta due volte al centro (7-7), poi Stivrins trova il break del 9-7. Di nuovo Sartori (ace) pareggi ancora (9-9), Frosini e il muro di Boldini rispondono alla furia delle locali. Frosini trova anche l’ace del sorpasso (11-12), Carletti è continua da posto 4 e Parisi ferma subito il gioco (11-13). Lualdi vince lo scontro a rete che vale l’11-14, ma il Bisonte prova il doppio cambio con Agrifoglio e Lazic e impatta di nuovo (14-14). Si procede a braccetto (17-17), fino al 19-17 di Ishikawa (time-out Velasco). Nel finale Velasco inserisce Wang a puntellare la seconda linea, ma il Bisonte difende tutto e realizza punti con Ishikawa e Kraiduba scatenate (23-18). Il muro di Frosini e l’ace di Sartori provano a riaccendere le farfalle (23-21), ma sempre Ishikawa chiude 25-22.

A tabellino Ishikawa, Frosini e Sartori 5 a testa.

Terzo set: l’inizio è tutto per le fiorentine (5-2 Ishikawa), ma Bracchi inizia a carburare e Sartori firma il -2 (9-7); sul 10-7 di Kraiduba Velasco ferma il gioco, sull’11-7 inserisce Giuliani per Carletti e Valkova per Boldini. Stivrins mura il 12-7, Giuliani e Bracchi provano il recupero (13-10), Frosini trova il -2 (14-12). La UYBA regala ancora (16-12), Alsmeier passa sempre (17-12) e Velasco ferma ancora il gioco. Frosini ci prova ancora (tre punti consecutivi per il 17-15, poi anche con l’attacco del 18-16), ma Graziani spinge forte al centro il 20-17. Wang entra ancora bene e favorisce il 21-18 di Frosini, che firma anche l’ace del 21-19, Giuliani attacca il mani-out del 22-20. Bracchi risponde a Ishikawa (23-21), Firenze regala il 23-22, Parisi ferma il gioco. Almeier mette a terra il 24-22, Graziani mura il 25-22 conclusivo.

Il tabellino

Il Bisonte Firenze – UYBA Volley Busto Arsizio 3-0 (25-17, 25-22, 25-22)

Il Bisonte Firenze: Acciarri ne, Ribechi, Ishikawa 15, Leonardi (L), Battistoni 1, Alsmeier 16, Lazic 3, Mazzaro 1, Graziani 5, Agrifoglio, Kraiduba 12, Stivrins 7. All. Parisi, 2° Cervellin. Battute errate 7, vincenti 3, muri: 9. Attacco: 47%, ricezione 56%, errori: 13.

UYBA Volley Busto A.: Simin, Zannoni (L), Ceasar ne, Piva ne, Carletti 7, Giuliani 2, Bracchi 6, Frosini 18, Lualdi 6, Sartori 8, Sobolska ne, Rojas ne, Valkova, Boldini 1. All. Velasco, 2° Cichello. Battute errate 8, vincenti 6, muri: 4. Attacco: 37%, ricezione 54%, errori: 15.

Arbitri: Cesare – Caretti

 

Foto Maurizio Anatrini