Pallanuoto femminile – Serbia: l’Italia strapazza la Francia

129

Pallanuoto femminile
Esordio vincente per la ragazze nazionale italiana di pallanuoto femminile ai Campionati Europei di pallanuoto femminile in corso di svolgimento in Serbia.

Il Setterosa si è imposto nettamente contro la Francia dopo un avvio sfortunato nel quale l’equilibrio è prevalso tanto da far si che il primo tempo si concludesse in parità sul 2-2. Ma quanti pali hanno colpito le azzurre nei loro attacchi (quindi un pizzico di sfortuna non le ha agevolate). Dal secondo tempo le ragazze italiane hanno preso d’assalto la porta francese obbligando ad un super lavoro l’estremo difensore francese Derenty, autrice di alcune parate straordinarie che hanno tenuto a galla le francesi ed evitato loro una vera e propria ‘debacle’.

Il problema per le francesi è sorto poichè, mentre il portiere faceva gli straordinari, le compagne di squadra denotavano una grande difficoltà realizzativa. Certo buon merito va dato alla quasi impeccabile difesa italiana ma le attaccanti transalpine ci hanno messo il loro per realizzare una rete in tre tempi (dopo i due della prima frazione di gara).

Così la gara è scivolata via per le azzurre senza intoppi sino al fischio finale. Punteggio che non ammette dubbi sulla maggiore tecnica delle nazionali italiane che si sono imposte con un rotondo dieci a tre.

Tra le italiane un plauso particolare alla Bianconi (autrice di tre reti), alla Frassinetti ed alla Di Mario, autrice di un bel gol ma soprattutto vera e propria trascinatrice della squadra.

Il prossimo appuntamento per le ragazze italiane è fissato per Mercoledì 13 gennaio, alle ore 12:30 per Germania-Italia. Sarà una partita impegnativa ma sicuramente alla portata delle azzurre guidate da Corti.

Nel tardo pomeriggio (ore 17.15) la giornata sarà conclusa dall’attesa Serbia-Germania.

Domani per il Pool B saranno di scena alle Ore 11:00, Portogallo-Russia, dalle ore 12:30, Turchia-Olanda ed infine dalle ore 15:45, Grecia-Ungheria




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.