SCHERMA – COPPA DEL MONDO PARALIMPICA – BUSAN È SEMPRE PIÙ AZZURRA

247

SCHERMA – Splende sempre di più l’Italia della scherma Paralimpica a Busan, nell’ultima prova di Coppa del Mondo prima dei Mondiali di Terni, con altre due vittorie e un bronzo nelle gare domenicali. Dopo il trionfo di Bebe Vio ieri, in Corea oggi prestazioni maiuscole gradino più alto del podio per Matteo Dei Rossi nella spada maschile A e Rossana Pasquino nella sciabola femminile B, medaglia di bronzo invece firmata da Loredana Trigilia nella sciabola femminile A.

Secondo successo consecutivo per Rossana Pasquino dopo quello di Varsavia. La professoressa universitaria campana, da numero 2 del tabellone, ha sconfitto la polacca Pacek nel turno da 16 per 15-7. Agile anche il quarto di finale per l’atleta beneventana con il netto successo contro la coreana Cho 15-6 e la certezza di una medaglia. In semifinale, Rossana ha vinto, dopo un match molto combattuto, sulla thailandese Jana 15-12 raggiungendo così l’assalto per l’oro. La finale è stata di altissimo livello con Pasquino che ha avuto la meglio sull’ungherese Mezo con il punteggio di 15-12 salendo così in testa alla classifica di Coppa del Mondo di sciabola femminile e portandosi a casa un risultato che dà grandissima fiducia in vista dei Mondiali di Terni tra meno di un mese.

Prima volta assoluta con l’oro individuale al collo per Matteo Dei Rossi. Il veneto è entrato in gara nel tabellone da 32 della spada categoria A dove ha sconfitto il tedesco Cursiffen per 15-4. L’atleta della Scherma Treviso M° Ettore Geslao negli ottavi di finale si è poi imposto sull’ucraino Demchuk 15-7 entrando così nei migliori otto. Nei quarti di finale un derby, con Matteo che avuto la meglio su Edoardo Giordan, che ieri aveva vinto l’incontro nella sciabola, con il punteggio di 15-9. In semifinale Dei Rossi è partito a razzo, e dopo l’8-0 iniziale, ha gestito e portato a casa il match contro il polacco Pender 15-9. Una finale senza storia ha permesso al classe ’95 di vincere la sua prima prova di Coppa del Mondo grazie al 15-5 sul francese Platania Parisi. Nella stessa prova 5° posto per Edoardo Giordan, fermato dal vincitore nei quarti di finale, 9° Emanuele Lambertini e 18° Matteo Betti.

Grande prestazione anche per Loredana Trigilia che si piazza terza e conquista la medaglia di bronzo nella sciabola femminile A. La veterana azzurra è entrata in gara nel tabellone delle 32 dove ha avuto la meglio sulla sciabolatrice di Hong Kong Fan per 15-8. Con lo stesso punteggio, la “capitana” si è fatta valere nel derby su Ionela Andreea Mogos, poi 10^ classificata. Un match condotto fin dalle prime battute ha poi permesso a Loredana di piazzarsi sul podio grazie al 15-12 finale contro la francese Vide. Lo stop per la Trigilia è arrivato poi in semifinale con la sconfitta per 15-8 per mano della georgiana Nino Tibilashvili. Una prova che però regala a Loredana punti preziosissimi in ottica delle qualificazioni alle Paralimpiadi di Parigi 2024.

Stop nel turno da 16 per Gianmarco Paolucci e Michele Massa nella spada B. Il frascatano è stato battuto dal tedesco Cheema per 15-12 mentre il fermano è stato superato dal thailandese Kingmanaw 15-12 e si sono classificati rispettivamente al 10° ed al 12° posto.
Domani la terza ed ultima giornata di gare individuali. Dalle ore 2 italiane spazio al fioretto maschile A (Matteo Betti ed Emanuele Lambertini) ed alla spada femminile B (Alessia Biagini e Rossana Pasquino). Alle 6 italiane il via del fioretto maschile B con Michele Massa e della spada femminile A senza atleti azzurri impegnati.

COPPA DEL MONDO PARALIMPICA SPADA MASCHILE A – Busan (Corea), 3 settembre 2023

Qui i risultati

Classifica (36): 1. Matteo Dei Rossi (ITA), 2. Luca Platania Parisi (Fra), 3. Maurice Schmidt (Ger), 3. Dariusz Pender (Pol);
Gli altri italiani: 5. Edoardo Giordan, 9. Emanuele Lambertini, 18. Matteo Betti

COPPA DEL MONDO PARALIMPICA SCIABOLA FEMMINILE B – Busan (Corea), 3 settembre 2023

Qui i risultati

Classifica (19): 1. Rossana Pasquino (ITA), 2 Boglarka Mezo (Hun), 3. Irma Khetsuriani (Geo), 3. Saysunee Jana (Tha).

COPPA DEL MONDO PARALIMPICA SPADA MASCHILE B – Busan (Corea), 3 settembre 2023

Qui i risultati

Classifica (22): 1. Michal Dabrowski (Pol), 2. Dimitri Coutya (Gbr), 3. Johan Peter (Fra), 3. Jovane Guissone (Bra).
Gli italiani: 10. Gianmarco Paolucci, 12. Michele Massa

COPPA DEL MONDO PARALIMPICA SCIABOLA FEMMINILE A – Busan (Corea), 3 settembre 2023

Qui i risultati

Classifica (28): 1. Kinga Drozdz (Pol), 2. Nino Tibilashvili (Geo), 3. Eva Andrea Hajmasi (Hun), 3. Loredana Trigilia (ITA); 10. Andreea Ionela Mogos (ITA).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *