Volley – La VBC Pomì pronta a disputare la Finale del Mondiale per Club

6

Volley – La VBC Pomì pronta a disputare la Finale del Mondiale per Club

Si finisce da dove si è cominciata questa splendida avventura che come un crescendo rossiniano ha portato la VBC Pomì a disputare la Finale del Mondiale per Club @fivbwomensworldclubchampionship. Si finisce con Eczacibasi Istanbul – VBC Pomì Casalmaggiore, la stessa partita di apertura del torneo rosa. Barbolini contro Caprara, Istanbul contro Casalmaggiore. L’appuntamento è per domenica ore 12,50 davanti ai teleschermi di RaiSport con diretta dal Mall of Asia Arena di Manila.
Vbc Pomì: Lloyd 2, Sirressi (L), Turlea, Gybbemeyer 5, Bosetti 16, Guerra 2, Fabris 22, Stevanovic 8, Tirozzi 12. Non entrate: Bacchi, Peric, Gibertini (L), Susic. All. Caprara – Bolzoni

Volero Zurich: Almeida 3, Rabadzhieva 7, Rykhliuk 21, Popovic (L), Mammadova 7, Malkova 2, Andrade, Orlova 4, Akinradewo 17. Non entrate: Lengweiler, Zivkovic, Karadayi (L), Carcase, Unternahrer. All. Terzic – Cutino

Le dichiarazioni di fine partita sono tutte in rosa. A cominciare da coach Gianni Caprara che si presenta raggiante in sala stampa: “Questa è la migliore partita di questo torneo. Abbiamo giocato con più stabilità rispetto al solito e sono completamente soddisfatto. Spero che domani la mia squadra riesca a tenere questo livello. Per me questo livello torneo è superiore rispetto allo scorso anno e i Club turchi sono molto molto forti”
Sul fronte Eczacibasi, la sua ex squadra: “Questa è la nostra vita come un allenatore. Ho allenato Eczacibasi l’anno scorso e ora sono con Pomi. Voglio solo dire che sono orgoglioso di allenare un club italiano per la prima volta”.

Valentina Tirozzi, capitano Pomi Casalmaggiore: “Sono davvero orgogliosa e soddisfatta per la partita e per il gioco della mia Squadra. Sono felice per aver raggiunto la finale e il modo in cui abbiamo vinto. Contro il Volero di Zurigo è stato molto difficile ma penso che abbiamo davvero meritato questa partita e questa vittoria. Vedremo cosa accadrà domani per la finale.
Questa è la storia per il nostro Club. Questa è la prima volta che Pomi giocherà la Finale di un Campionato del mondo. Sono molto positiva per domani. Sarà una partita difficile ma stiamo andando a combattere e siamo abituate a combattere”.

Lucia Bacchi, casalese DOC: “Sono contentissima e sinceramente devo ancora realizzare. Secondo me stasera ci siamo superate, abbiamo superato le formazioni sulla carta, i pronostici di tutto il Mondo, abbiamo fatto vedere che siamo una squadra unita, che gioca con 13 elementi tutti insieme, cosa che secondo me loro non hanno fatto perchè giocano più sui nomi altisonanti che si ritrovano..brave noi a crederci, a giocare come sappiamo fare. E’ la prima partita che si è visto un livello così alto..davvero da campionato del Mondo. Sono felice che ci siamo portati a casa questa partita e mi auguro che riusciamo a mantenere questa continuità di gioco, sbagliando poco.”

Lucia Bosetti aggiunge: “Che dire, sono molto emozionata: una grande partita da parte nostra contro un avversario di altissimo livello. Speriamo che questo sia un buon inizio! Ho visto una squadra che davvero si è espressa al meglio, stasera c’eravamo e questo mi fa davvero piacere. Adesso mi godo la serata e domani penseremo alla finale”

Sereno a fine partita anche Terzic, allenatore del Volero Zurich e della nazionale serba che ad agosto ha vinto l’argento alle Olimpiadi di Rio: “La Pomì ha meritato di vincere oggi, non c’è che dire. Hanno giocato con molto più coraggio. Hanno giocato bene in difesa e hanno sicuramente meritato di vincere. La mia squadra ha un grosso problema con squadra toste e mai dome come la Pomì. Abbiamo giocato molto bene fino ad oggi. Ma ogni volta che Volero deve giocare contro questo tipo di gioco emergono i problemi. Dobbiamo lavorare sulla pallavolo e prepararci meglio per la prossima gara. “

Natalya Mammadova, capitano Volero Zurigo: “Abbiamo perso, ma ci prepareremo per la prossima partita di domani e faremo del nostro meglio per vincere la medaglia di bronzo.”

Per il popolo rosa sarà allestito un maxischermo all’interno della Sala Convegni del Consorzio Casalasco del Pomodoro “Pomì” a Rivarolo del Re (ingresso ex CSP). L’appuntamento è per le ore 12.50 quando inizia la diretta tv di RaiSport. Ingresso gratuito aperto a tutti dalle 12,30.

E’ gradito il colore rosa…




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *